PIEMONTE: FINANZIAMENTI ALLE PMI PER RAFFORZARSI SUI MERCATI ESTERI

PIEMONTE: FINANZIAMENTI ALLE PMI PER RAFFORZARSI SUI MERCATI ESTERI

TORINO\ aise\ - Le piccole e medie imprese piemontesi che intendono rafforzarsi sui mercati esteri proponendosi con un’offerta ed una presenza più competitiva, capace di conferire maggior valore aggiunto ai prodotti e ai servizi proposti, possono presentare domanda di accesso al bando della Regione denominato Empowerment internazionale.
Finanziata con 7 milioni di euro attinti dalle risorse del Fondo europeo di sviluppo regionale, l’iniziativa interessa progetti dell’importo minimo di 50.000 euro, con la possibilità di sostenerne una quota consistente (fino al 70 per cento del piano di spesa approvato e fino a un massimo di 700.000 euro) con finanziamento a tasso zero.
Il bando prevede l’istruttoria delle domande e la selezione dei progetti di tipo valutativo "a sportello".
L'assessore alle Attività produttive, Giuseppina De Santis, ha colto l’occasione per ricordare che "nel 2018 i numeri delle attività per il sostegno all’export e l’attrazione di investimenti sono stati significativi. Nell’ambito dei Progetti integrati di filiera finanziati con il Fesr sono stati concessi contributi a oltre 800 aziende e sempre grazie ai fondi comunitari sono state avviate le misure per l’erogazione di voucher fiere all’estero, grazie alle quali 780 imprese hanno partecipato al bando del valore di 1,5 milioni di euro”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi