APPELLO DALLA FCLIS PER LA VOTAZIONE POPOLARE DI DOMENICA IN SVIZZERA

APPELLO DALLA FCLIS PER LA VOTAZIONE POPOLARE DI DOMENICA IN SVIZZERA

ZURIGO\ aise\ - Si terranno domenica 19 maggio le elezioni popolari in Svizzera. Sono 300 mila i cittadini italiani con doppia cittadinanza che, in questa occasione, potranno esprimersi, tra le altre cose, anche sulla necessità di adottare la direttiva europea in materia di detenzione privata delle armi.
Arriva in questo contesto l’appello ai connazionali per la partecipazione al voto dell’esecutivo della Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera (FCLIS), che ritiene che tale direttiva sia rispettosa della tradizione elvetica e che si tratti di una tutela verso la libertà individuale di chi intenda utilizzare le armi per scopi sportivi o per la caccia nel rispetto delle normative locali.
La FCLIS fa sapere anche di ritenere che la direttiva europea, alla cui definizione hanno contribuito anche i rappresentanti delle istituzioni elvetiche, ben si armonizzi con la normativa vigente oggi nella Confederazione. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi