“BIODIVERTIAMOCI!”: A MEZZANO LA GIORNATA FORMATIVA TRANSFRONTALIERA DELLA COMUNITÀ REGIO INSUBRICA

“BIODIVERTIAMOCI!”: A MEZZANO LA GIORNATA FORMATIVA TRANSFRONTALIERA DELLA COMUNITÀ REGIO INSUBRICA

TRENTO\ aise\ - Si è tenuta sabato scorso, 21 settembre, presso il Centro Professionale del Verde, a Mezzana nel Cantone Ticino, la giornata formativa transfrontaliera organizzata dalla Comunità Regio Insubrica “Biodivertiamoci! Tanti modi per vivere la biodiversità”.
L’iniziativa, che ha riscosso un lusinghiero successo, è stata promossa dal gruppo di lavoro della Regio Insubrica composto dai rappresentanti dei Dipartimenti del Territorio e dell’Educazione, della Cultura e dello Sport del Cantone Ticino, dell’Azienda Cantonale dei rifiuti, delle Province di Como, Varese, Lecco, Novara e Verbano Cusio Ossola, delle Regioni Lombardia e Piemonte e dei Comuni di Chiasso, Ronago e Valmorea, e ha visto la partecipazione di circa 80 docenti delle scuole elementari e medie.
I partecipanti, provenienti dalla regione Insubrica, hanno potuto avvalersi così delle conoscenze ed esperienze di numerosi esperti del settore, quali il Gruppo di educazione ambientale della Svizzera italiana (Geasi) e il Comitato tecnico Green school della Provincia di Varese, partecipando ad una serie di laboratori tematici incentrati su un approccio ludico-didattico alla biodiversità. Attraverso esperienze empatiche vissute con tutti i sensi (ad esempio profumi e colori della biodiversità e paesaggi sonori - pedagogia attiva) si è voluto fornire un ventaglio di proposte ed esempi concreti di attività attuabili con gli allievi per mezzo di percorsi didattici che i docenti realizzeranno liberamente durante l’anno scolastico.
Il prosieguo del progetto “Biodivertiamoci!” prevede la consegna, entro la fine di marzo 2020, di una scheda illustrativa del percorso didattico attuato nelle classi durante il corso dell’anno scolastico. Tra le classi partecipanti verranno estratte a sorte 6 vincitrici, una per ogni Provincia/Cantone, alle quali verrà offerta una giornata premio, che si terrà giovedì 14 maggio dell’anno prossimo a Lugano. L’evento sarà finanziato dalla Regio Insubrica e ha l’intenzione di dare ai docenti e allievi l’occasione per uno scambio e per vivere una giornata insieme del territorio. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi