LUTTO NEL MONDO DELL’INFORMAZIONE ITALIANA IN CANADA: È MORTO LUCIANO GONELLA

LUTTO NEL MONDO DELL’INFORMAZIONE ITALIANA IN CANADA: È MORTO LUCIANO GONELLA

ROMA\ aise\ - È morto Luciano Gonella, giornalista italiano in Canada, per anni direttore de “L’Ora di Ottawa”. 81 anni, originario di Vicenza, da tempo residente ad Ottawa, Gonella è mancato l’8 agosto scorso, ma se ne è avuta notizia solo questa settimana grazie al “Cittadino canadese”, settimanale di Montreal diretto da Basilio Giordano.
Gonella “era un giornalista d’altri tempi, schietto e poco incline ai compromessi, appassionato di politica, legatissimo all’Italia, alla sua cultura, alla sua lingua e alla sua storia. Tanto da farne una ragione di vita, grazie anche alla sua partecipazione alla vita associazionistica (in primis il Circolo dei Vicentini di Ottawa) ed ai rapporti molto stretti che ha saputo costruire nei decenni con i numerosi Ambasciatori d’Italia che si sono succeduti a Ottawa”, si legge sul “Cittadino”.
Gonella “ha raccontato la comunità italiana di Ottawa e del Canada più in generale, prima da direttore de “L’ora di Ottawa” e poi da collaboratore de “Il Cittadino Canadese” di Montréal, oltre che attraverso le agenzie di stampa specializzate come Aise, Inform e Italia Chiama Italia”. tra le sue battaglie quella per l’approdo di Rai International (oggi Rai Italia) in Canada. (aise)

Dalla direzione e dalla redazione dell’Aise le più sentite condoglianze alla famiglia. 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi