PARLI ITALIANO? TI PRENDO IN PAROLA!

PARLI ITALIANO? TI PRENDO IN PAROLA!

ZURIGO\ aise\ - Rendere visibile e valorizzare la presenza dell’italiano nel contesto del plurilinguismo elvetico. Questo l’obiettivo di “Parli italiano? Ti prendo in parola!”, concorso bandito dal Forum per l’italiano in Svizzera, rivolto a cittadini svizzeri o residenti in Svizzera, a partire dai sei anni in su.
“Molte sono le parole italiane entrate a far parte di altre lingue, altrettanto numerose sono quelle che diventano parte integrante della vita e, di conseguenza, dell’identità di una persona”, spiega il Forum nel bando del concorso. “Come osservava Giacomo Leopardi a tal proposito: “Più volte m’è accaduto di addormentarmi con alcuni versi o parole in bocca, ch’io avrò ripetuto spesso dentro la giornata, o dentro qualche ora prima del sonno”. C’è una parola italiana che ti è rimasta impressa nella mente e che ha assunto un ruolo importante nella tua vita? C’è una parola che ami o che detesti, che si lega a ricordi o a sogni per l’avvenire, che credi sia usata in modo improprio o che credi rappresenti la cultura italiana nel mondo? Faccelo sapere, mettendo la tua parola al centro di un racconto, una poesia, un fumetto, un disegno, una lettera, un video, una canzone, o quant’altro vorrai creare”.
I candidati dovranno far pervenire la loro opera entro il 15 giugno 2019 all’indirizzo postale: Forum per l’italiano in Svizzera - c/o Cattedra Letteratura italiana - Prof. Dr. T. Crivelli - UZH - Romanisches Seminar - Zürichbergstrasse 8 - CH- 8032 Zurigo.
I partecipanti potranno svolgere il tema ricorrendo alla forma espressiva che ritengono più opportuna per dare corpo alla parola scelta attraverso un prodotto artistico.
Diverse le categorie del premio in base all’età dei partecipanti: Categoria A (6-12 anni), Categoria B (13-19 anni), Categoria C (adulti dai 20 anni).
I vincitori verranno avvisati personalmente e premiati durante il mese di novembre 2019. Gli elaborati premiati delle tre categorie verranno pubblicati sul sito internet del Forum.
Il testo integrale del regolamento del concorso è disponibile qui. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi