VISITE GUIDATE IN ITALIANO A MONACO DI BAVIERA CON RINASCITA EV

VISITE GUIDATE IN ITALIANO A MONACO DI BAVIERA CON RINASCITA eV

MONACO\ aise\ - L’associazione culturale rinascita e.V. di Monaco di Baviera segnala nelle prossime due giornate altrettante visite guidate in italiano: la prima si terrà domani, martedì 20 agosto, alle ore 16.30, con una nuova e più ampia edizione delle "Storie Olympiche. Una passeggiata nell’Olimpyapark"; la seconda sarà dedicata invece alla Monaco Nazionalsocialista e si terrà mercoledì 21 agosto, a partire dalle ore 15.30.
Punto di incontro per la visita di domani sarà l’U-Bhan Olympiazentrum. München 1972, i XX Giochi Olimpici dell’era moderna cominciano il 26 di agosto. Il neonato Olimpyapark si riempie di atleti da tutto il mondo. Come era organizzato il Villaggio Olimpico e come è oggi visitarlo con i suoi splendidi murales? Cosa successe il 5 settembre quando il terrorismo interruppe i Giochi e come sono i luoghi di quei tragici avvenimenti? Chi fu l’atleta che vinse sette medaglie d’oro e stabilì 7 record del mondo nei primi giorni delle gare? Da dove veniva la ginnasta che inventò un nuovo salto alle parallele che ancora oggi porta il suo nome? Tutto questo e altro ancora in una "Passeggiata nell’Olimpyapark" durante la quale ascoltare "StorieOlympiche".
Appuntamento invece alla Promenadeplatz, davanti al monumento a Michael Jackson, per la visiota alla Monaco Nazionalsocialista. Dove si trova il punto in cui il 9 novembre del 1923 il primo tentativo del partito nazista di prendere il potere fallì per uno scontro a fuoco con la polizia? Dove sorgeva la "Brown House" con il cui acquisto nel 1930 iniziò la costruzione del quartiere amministrativo del Partito? Esiste ancora l’Edificio del Führer in cui il 30 settembre del 1938 venne firmato l’Accordo di Monaco? Cosa si trova sotto uno strato di erbacce in Konigsplatz che era considerato un "tempio pagano" durante il regime nazista? Tutto questo e altro ancora in una visita alla Monaco Nazionalsocialista.
In entrambi i casi per prenotazioni e informazioni ci si può rivolgere all’indirizzo email olympiastory@gmail.com. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi