A Colonia il 5° Simposio Scientifico del Forum Accademico Italiano

COLONIA\ aise\ - Si terrà lunedì prossimo, 21 giugno, a Colonia il 5° Simposio Scientifico del Forum Accademico Italiano che celebra quest’anno il suo 10° anniversario di fondazione.
Come da tradizione, il Simposio si svolgerà nella sede dell'Istituto Italiano di Cultura sotto l’egida del Consolato Generale.
Ospite d'onore sarà Luisa De Cola “Chevalier de la Légion d' Honneur”, membro dell'Accademia Nazionale Tedesca di Scienze Leopoldina e prima donna a ricevere la Medaglia "Giulio Natta" della Società Chimica Italiana (SCI).
Dopo diversi mandati come Professore Ordinario in Olanda, Germania e Francia, De Cola da settembre 2020 è docente di Chimica Generale e Inorganica presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell'Università Statale di Milano e Direttore dell'Unità "Materiali per la Salute" presso il Dipartimento di Biochimica Molecolare e Farmacologia, Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri. Si occupa, in particolare, di sistemi luminescenti ed elettroluminescenti e loro assemblaggi, nonché delle strutture nanometriche e porose per le applicazioni biomediche.
De Cola, ospite d'onore e relatrice del 5° Simposio Scientifico del Forum Accademico Italiano, terrà una lectio magistralis dal titolo "Il mio viaggio tra chimica e Paesi", a cui seguirà un confronto scientifico e un dibattito sulla opportunità di sostenere l'Italia come accademici. Presente ai lavori il Console Generale, Pierluigi Giuseppe Ferraro.
Il simposio inizierà alle 18:00 e sarà trasmesso anche online. A causa delle restrizioni dovute alla pandemia, solo 20 persone possono essere fisicamente presenti all’IIC. Per prenotazioni si può scrivere all’indirizzo forumaccademicoitaliano@gmail.com. Per assistere online occorre registrarsi qui.
Il Forum Accademico Italiano è stato fondato nel 2011 a Colonia grazie all’iniziativa del Consolato Generale d’Italia.
L’associazione, che riunisce attori e promotori della ricerca multidisciplinare e dell’istruzione italiana all’estero, è tra le prime e poche associazioni senza scopo di lucro del suo genere. Scopo principale del Simposio del Forum Accademico Italiano è quello di far conoscere ed evidenziare sempre più gli enormi risultati e potenzialità della cooperazione transculturale in generale ed italo-tedesca in particolare. In occasione del decennale, il Forum intende riflettere, in particolare, sulle esperienze di chi è rientrato in Italia. (aise)