Gerusalemme: a Yad Vashem la commemorazione delle deportazioni degli ebrei italiani

GERUSALEMME\ aise\ - Si terrà il prossimo 23 ottobre allo Yad Vashem di Gerusalemme la commemorazione annuale per il 79° anno dall’inizio delle deportazioni degli ebrei italiani.
La celebrazione inizierà alle 16.00 con la cerimonia nell’Ohel Izkor. Accolti nella Sinagoga interverranno Sergio Barbanti, ambasciatore d’Italia in Israele, Michael Racah, presidente della Hevràt Yehudé Italia beIsrael e Giordana Tagliacozzo, che interpreterà il monologo “Tosca racconta”.
Seguirà la conferenza “Le deportazioni dall’Italia” a cura di Na’amà Galil, responsabile del reparto Commemoration & Community Relations dello Yad Vashem. Presenta Orly Nir, vicedirettrice del reparto Commemoration & Community Relations dello Yad Vashem.
È previsto trasporto organizzato a pagamento da Tel Aviv a Gerusalemme (andata e ritorno). Per la prenotazione occorre scrivere alla mail office@hevraitalia.org. (aise)