Online il nuovo numero di “Oltreoceano”

PALERMO\ aise\ - È online il numero di novembre/dicembre/2021 di “Oltreoceano”, il periodico edito dall'Istituto Italiano Fernando Santi presieduto a Palermo da Luciano Luciani, che è anche direttore editoriale del periodico.
Nell’editoriale a pagina 2, Luciani interviene sulla questione legata ai “Navigator”, la figura professionale affacciatasi in questi mesi col compito di supportare i centri per l’impiego nella creazione e realizzazione di un percorso rivolto ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza.
Nel suo editoriale Luciani evidenzia che la questione a loro legata rischia di diventare il capro espiatorio del mal funzionamento delle Politiche attive del lavoro.
A pagina 3 un articolo tratto dal sito palermo.repubblica.it in cui è riportato lo sconcertante dato del rapporto “Italiani nel Mondo” realizzato dalla Fondazione Migrantes da cui emerge il triste primato della Sicilia in merito alle 23 mila “fughe” dalla più grande isola del Mediterraneo verso Paesi esteri negli ultimi due anni. Nella stessa pagina un servizio sui dieci corsi gratuiti avviati dall’Istituto Regionale Siciliano Fernando Santi relativamente all’Avviso 8/2016 già iniziati parti nelle sedi dello storico ente di formazione professionale di Palermo, Cefalù, Petralia Soprana, Agrigento e Mazara del Vallo.
Nell’inserto “Gocce” viene focalizzata la “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo”. Gli articoli di apertura dell’inserto ripropongono i successi di chef italiani come nel caso di Cristina Bowerman a Dakar e Giuseppe Amato, il pasticcere originario di Taormina a cui l’associazione “Les Grandes Tables du Monde” ha assegnato a Parigi il prestigioso titolo di “Meilleur Patissier 2021”.
Nelle pagine interne dell’inserto “Gocce d’Oltreoceano” il ricordo di Renato Turano, l’ex senatore eletto all’estero venuto a mancare lo scorso 5 dicembre.
A pagina 13 gli interessanti suggerimenti di Emanuele Spampinato insegnante presso la scuola di ballo “Fred Astaire” di Vienna.
Pagina 15 apre con un articolo sulle selezioni siciliane delle più belle mamme di Sicilia svoltesi nei locali dell’Hotel “Allegro Italia” di Pedara in provincia di Catania. Di spalla un servizio sul libro di Andrea Segrè e Ilaria Pertot dal titolo “… e poi? Scegliere il futuro” presentato a Bologna presso gli spazi Coop Ambasciatori.
Oltreoceano, che quest’anno ha compiuto 22 anni di vita, è disponibile in versione online all’indirizzo www.oltreoceano.org. (aise)