Rai Italia: domani una nuova puntata di “Cristianità”

ROMA\ aise\ - La giornata del dialogo ebraico-cristiano e la settimana per l’unità dei cristiani, il rinnovamento interno della Chiesa cattolica e il cammino di ricomposizione dell’unità ecumenica. Questi temi centrali del programma televisivo “Cristianità” di Rai World realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in onda domani, domenica 16 gennaio, sui canali di Rai Italia in diretta dalle ore 10,15 dagli studi Rai di Saxa Rubra in Roma.
Ospite eccezionale Monsignor Hilary Franco, Advisor Observer Mission della Santa Sede presso le Nazioni Unite con il quale si fa il punto sul cammino ecumenico guardando alla Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani che si celebra dal 18 al 25 gennaio. Monsignor Hilary parla del tema proposto per il 2022 dal Consiglio delle Chiese del Medio Oriente: “In Oriente abbiamo visto sorgere la sua stella e siamo venuti per adorarlo”. A partire dal versetto tratto dal Vangelo di Matteo al capitolo 2 le chiese cristiane si danno appuntamento per affrontare insieme i tempi difficili segnati dalla crisi sanitaria internazionale e dalle sue conseguenze sociali ed economiche per chiedere luce e unità tra i cristiani e nel mondo e contribuire insieme a una vita dignitosa, giusta e pacifica per il presente e il futuro.
L'ospite laico sarà Pierluigi Faloni, già Prefetto in varie città italiane, attualmente Direttore delle Pubbliche Relazione e del Fundraising dell'Associazione Bambino Gesù del Cairo. Il Prefetto parla dell'orfanatrofio in costruzione a El Cairo per accogliere bambini in difficoltà e le madri bisognose di assistenza in particolare nel tempo che va dalla gestazione al concepimento. Una struttura ospedaliera che prende il nome dall'ospedale Bambin Gesù di Roma ma che sorge autonomamente con il concorso di varie realtà culturali e religiose.
Poi si va in Canada, a Woodbridge, dove Liliana Conti, italo-canadese e docente di lingua italiana, parla del dialogo culturale e religioso praticato dagli italiani in ambito professionale e sociale. Liliana, riferendosi al tema della settimana per l'unità, evidenzia l'importanza della conoscenza della Bibbia, Libro sacro che unisce le chiese cristiane, e l'imitazione dei Magi che s'inginocchiano uniti davanti alla Parola Incarnata.
Al centro della puntata la S. Messa che si celebra nella chiesa di Sant'Andrea Apostolo in Arienzo, in provincia di Caserta, e a mezzogiorno l'Angelus e la Benedizione del Papa.
Non mancano le notizie del Papa e della Santa Sede tra le quali spicca l'udienza al Corpo Diplomatico accreditato presso la Santa Sede, la preghiera del Papa per i bambini del rogo mortale nel Bronx di New York e l'udienza ai giovani dell'Azione Cattolica francese.
Tra i servizi la testimonianza di alcuni giovani per i quali il dialogo è vero quando si considerano le differenze religiose parte dell'identità di ognuno e pertanto una ricchezza per tutti. (aise)