Rai Italia: maggio, mese mariano, a “Cristianità”

ROMA\ aise\ - Il mese di maggio, dedicato a Maria, la donna missionaria, che il Papa chiede di pregare intensamente perché aiuti a radicare i cuori nell’amore di Dio e a costruire ponti di pace nel mondo. A “Cristianità” si parla di questo tempo storico che interpella i cattolici e chiede loro di rinascere dalla propria identità in un contesto secolarizzato, tempo per tutti - sacerdoti, religiosi e laici - di annunciare più ciò che veramente conta, l’Amore di Dio che non cessa di venire incontro all’uomo. E poi: un bilancio del viaggio del Papa in Ungheria, l’importanza per la fede delle associazioni e movimenti ecclesiali, la propria capacità professionale come missione. Di questo e di altro si parla nel programma televisivo di Rai Offerta Estero realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in onda domani, domenica 7 maggio, sui canali di Rai Italia in diretta dalle ore 10,15 alle ore 12,20 dagli studi Rai di Saxa Rubra in Roma.
Ospite della puntata Padre Gustavo Benitez, Missionario delle Pontifico Istituto Missioni Estere (PIME), argentino di Resistencia, per diversi anni missionario in Cambogia. Padre Gustavo offre la propria testimonianza in un Paese a piccola minoranza cattolica, parla della Vergine Maria, missionaria e modello di chi si dedica all’annuncio del Vangelo.
Accanto a Padre Gustavo la Professoressa Gema Maria Bellido, docente di comunicazione all’Università Santa Croce in Roma che parla delle iniziative in atto per la formazione dei comunicatori istituzionali operanti nelle varie Diocesi del mondo per acquisire una intelligenza contestuale capace di offrire contenuti e valori che siano lievito e alimento per lo sviluppo integrale di ogni essere umano.
Tra gli ospiti Haydée Dabusti, soprano italo-argentina di Buenos Aires che offre la sua testimonianza di adesione a Cristo con la lirica, una donna che ha fatto dell’arte e del palcoscenico uno spazio di comunicazione della fede, di lode a Dio e della pace.
Al centro del programma la Santa Messa che viene celebrata nella Cattedrale di Agrigento, in Sicilia e, a mezzogiorno, la preghiera del Regina Coeli del Papa da Piazza San Pietro.
Poi si va a Sydney dove Padre Savino Bernardi, dei padri scalabriniani, parla della Vergine Maria e del prossimo pellegrinaggio della comunità italiana ai santuari mariani in Europa per affidare alla Regina della pace il mondo e le famiglie cristiane.
L’altro collegamento è da Fortaleza con suor Marie Claire Lampe, la religiosa della Comunità “Oasi della pace” che testimonia il suo impegno missionario nel nord-est del Brasile.
La puntata è arricchita dalle notizie sull'attività del Papa e della Santa Sede tra le quali spicca l’udienza ai membri dell’organizzazione delle Università Cattoliche di Latino-America e Caribe e il giuramento delle Guardie svizzere. Un servizio sulla Madonna pellegrina di Fatima a Venezia e l’anticipazione della Supplica di Pompei dell’8 maggio.
Da ultimo il commento al Vangelo di Monsignor Vincenzo Paglia, Presidente dell’Accademia per la vita. (aise)