• NUOVO CONTRIBUTO ITALIANO ALL’OMS IN CISGIORDANIA E GAZA
    Cooperazione allo Sviluppo
    NUOVO CONTRIBUTO ITALIANO ALL’OMS IN CISGIORDANIA E GAZA

    GERUSALEMME\ aise\ - Si è svolta nei giorni scorsi nella Sede del Consolato d’Italia a Gerusalemme la firma dell’accordo tecnico tra Italia e Organizzazione Mondiale della Sanità per un nuovo progetto di sviluppo in favore dei Territori Palestinesi. 


  • BEIRUT: DALL’ITALIA UN CONTRIBUTO ADDIZIONALE DI 1.5 MILIONI DI EURO ALL'UNRWA
    Cooperazione allo Sviluppo
    BEIRUT: DALL’ITALIA UN CONTRIBUTO ADDIZIONALE DI 1.5 MILIONI DI EURO ALL

    BEIRUT\ aise\ - L'ambasciatore italiano a Beirut, Massimo Marotti, e Claudio Cordone, direttore per il Libano dell'Unrwa, hanno firmato lunedì scorso, 21 gennaio, un accordo per un contributo addizionale di 1,5 milioni di euro da parte del governo italiano all'agenzia dell'Onu per l'assistenza ai rifugiati palestinesi (Unrwa). 


  • L'ITALIA SOSTIENE ATTIVITÀ DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER 200 PERSONE CON DISABILITÀ A KHARTOUM
    Cooperazione allo Sviluppo
    L

    KHARTOUM\ aise\ - Il 27 gennaio il ministro dello Stato di Khartoum, Ahmad Karrar, il presidente della Fondazione Sudanese per le Persone con Disabilità, Ali Osman Mohamed Taha, l’ambasciatore italiano Fabrizio Lobasso e il titolare della sede estera AICS di Khartoum Vincenzo Racalbuto hanno visitato il Centro di formazione professionale che ospita 65 persone con disabilità in corsi quali meccanica, informatica e elettricista. 


  • L’AICS E L’ANCI RIAFFERMANO L’IMPEGNO ITALIANO PER LA STABILIZZAZIONE DELLA LIBIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS E L’ANCI RIAFFERMANO L’IMPEGNO ITALIANO PER LA STABILIZZAZIONE DELLA LIBIA

    TUNISI\ aise\ - L’Italia riafferma il suo impegno per la stabilizzazione della Libia. È stata firmata ieri a Tunisi la Convenzione tra l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) per l’avvio di una nuova iniziativa a favore dei comuni libici. 


  • A ROMA LA TERZA TAPPA DEI “DIALOGHI SULLO SVILUPPO SOSTENIBILE” DEDICATA ALLE DISEGUAGLIANZE
    Cooperazione allo Sviluppo
    A ROMA LA TERZA TAPPA DEI “DIALOGHI SULLO SVILUPPO SOSTENIBILE” DEDICATA ALLE DISEGUAGLIANZE

     ROMA\ aise\ - Dopo Bologna e Milano, la prossima tappa dei "Dialoghi sullo sviluppo sostenibile" sarà all’Auditorium Parco della Musica di Roma, lunedì prossimo, 21 gennaio.


  • DONNE E AGRICOLTURA IN SENEGAL GRAZIE AL SUPPORTO ITALIANO AL PROGRAMMA PAPSEN
    Cooperazione allo Sviluppo
    DONNE E AGRICOLTURA IN SENEGAL GRAZIE AL SUPPORTO ITALIANO AL PROGRAMMA PAPSEN

    ROMA\ aise\ - Aumentare le produzioni agricole, migliorare i redditi rurali, rafforzare la sicurezza alimentare, promuovere lo sviluppo economico locale: queste sono le missioni del Programma d’Appoggio al Programma nazionale d’Investimento in Agricoltura - Senegal (PAPSEN), con il quale l’Italia e la Cooperazione allo Sviluppo vogliono accompagnare il Governo senegalese nel sostegno alle politiche di lotta contro la povertà in ambito rurale. 


  • IL PERÙ RICONOSCE L’IMPEGNO DELL’AICS NEL CAMPO SANITARIO
    Cooperazione allo Sviluppo
    IL PERÙ RICONOSCE L’IMPEGNO DELL’AICS NEL CAMPO SANITARIO

    LIMA\ aise\ - Nel mese scorso si è tenuto nella capitale peruviana un evento organizzato dal locale Ministero della Salute che ha voluto esprimere un riconoscimento alla Cooperazione italiana per i risultati ottenuti nel corso del programma di assistenza tecnica nell’ambito dell'universalizzazione della copertura sanitaria. 


  • INNOVAZIONE E COOPERAZIONE CON GLI HUMANITARIAN IMPACT BOND
    Cooperazione allo Sviluppo
     INNOVAZIONE E COOPERAZIONE CON GLI HUMANITARIAN IMPACT BOND

    ROMA\ aise\ - “Fare cooperazione coinvolgendo nuovi attori e mobilitando quindi risorse aggiuntive, nel rispetto dei principi dell’azione umanitaria e aprendo al tempo stesso a concetti finora appannaggio del mondo della finanza. 


  • AFGHANISTAN: L'ITALIA FINANZIA UN NUOVO PROGRAMMA PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELLA VALLE DI BAMIYAN
    Cooperazione allo Sviluppo
    AFGHANISTAN: L

    KABUL\ aise\ - Lo scorso 17 dicembre, alla presenza del Vice Ministro per le Municipalità della Direzione indipendente per la governance locale, Abdul Baqi Popal, il sindaco di Bamiyan e alti funzionari del ministero dell'Informazione e della Cultura afghani, l'ambasciatore italiano Roberto Cantone ha firmato un accordo con l'Ufficio Kabul dell'UNESCO, rappresentato da Masaori Nagaoka, per l'attuazione di una nuova iniziativa da 4,1 milioni di euro a Bamiyan. 


  • ECUADOR: NUOVI INTERVENTI DI SVILUPPO PER 35 MILIONI GRAZIE ALLA CONVERSIONE DEL DEBITO ITALIA-ECUADOR
    Cooperazione allo Sviluppo
    ECUADOR: NUOVI INTERVENTI DI SVILUPPO PER 35 MILIONI GRAZIE ALLA CONVERSIONE DEL DEBITO ITALIA-ECUADOR

    QUITO\ aise\ - Lo scorso 19 dicembre il Ministro degli Affari Esteri e della Mobilità Umana dell’Ecuador, José Valencia, e l’Ambasciatore d’Italia a Quito, Marco Filippo Tornetta, hanno sottoscritto il documento di programma relativo all’implementazione dell’accordo di conversione del debito Italia-Ecuador in progetti di sviluppo, attraverso il Fondo Italo Ecuadoriano per lo Sviluppo Sostenibile - FIEDS. 


  • AICS IN SUDAN RIABILITA IL CENTRO DI ACCOGLIENZA DELLE SUORE DI MADRE TERESA DI CALCUTTA
    Cooperazione allo Sviluppo
    AICS IN SUDAN RIABILITA IL CENTRO DI ACCOGLIENZA DELLE SUORE DI MADRE TERESA DI CALCUTTA

    KHARTOUM\ aise\ - Alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Sudan Fabrizio Lobasso e del Titolare della Sede AICS di Khartoum Vincenzo Racalbuto sono stati inaugurati nei giorni scorsi i locali ristrutturati del centro di accoglienza gestito a Khartoum dalla Suore di Madre Teresa di Calcutta. 


  • ECUADOR: L’ITALIA FINANZIERÀ NUOVI PROGETTI DI SVILUPPO ATTRAVERSO L’ACCORDO DI CONVERSIONE DEL DEBITO
    Cooperazione allo Sviluppo
    ECUADOR: L’ITALIA FINANZIERÀ NUOVI PROGETTI DI SVILUPPO ATTRAVERSO L’ACCORDO DI CONVERSIONE DEL DEBITO

    QUITO\ aise\ - Lo scorso 19 dicembre, il Ministro degli Affari Esteri e della Mobilità Umana dell’Ecuador, José Valencia, e l’Ambasciatore d’Italia a Quito, Marco Filippo Tornetta, hanno sottoscritto il documento di programma del FIEDS, relativo alle attività di cooperazione e aiuto allo sviluppo previste dall’Accordo di Conversione del Debito, che saranno gestite attraverso il Fondo Italo Ecuadoriano per lo Sviluppo Sostenibile (FIEDS). 


  • DON CARRARO (CUAMM) AL RIENTRO DAL SUD SUDAN
    Cooperazione allo Sviluppo
    DON CARRARO (CUAMM) AL RIENTRO DAL SUD SUDAN

    ROMA\ aise\ - “Sono rientrato in questi giorni dal Sud Sudan dove sono stato assieme al Vescovo di Bologna, Mons. Matteo Zuppi". 


  • MAPUTO: PRESENTATI I 13 PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI DA AICS
    Cooperazione allo Sviluppo
    MAPUTO: PRESENTATI I 13 PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI DA AICS

    MAPUTO\ aise\ - Il 12 dicembre scorso si è tenuto il 2º seminario di presentazione dei risultati preliminari dei tredici progetti di ricerca finanziati dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo nell’ambito del programma di cooperazione in corso con l’Universidade Eduardo Mondlane (UEM) di Maputo. 


  • EL SALVADOR: L’AICS AL SEMINARIO SULLE COOPERATIVE
    Cooperazione allo Sviluppo
    EL SALVADOR: L’AICS AL SEMINARIO SULLE COOPERATIVE

    SAN SALVADOR\ aise\ - Il Ministero degli Affari esteri della Repubblica di El Salvador ha ospitato nei giorni scorsi un laboratorio dal titolo "Taller de Oportunidades de Desarrollo Sostenible, Asociatividad y Cooperativismo en El Salvador" organizzato con l’obiettivo di raccogliere informazioni sulle necessità del settore cooperativista. 


Pagina 3 di 18
Video
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi

Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75 Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce