CONCLUSO IL PROGETTO DI AICS E WORLD FRIENDS "KENYA COMPREHENSIVE SCHOOL HEALTH PROGRAM"

CONCLUSO IL PROGETTO DI AICS E WORLD FRIENDS "KENYA COMPREHENSIVE SCHOOL HEALTH PROGRAM"

NAIROBI\ aise\ - Nella giornata del 12 luglio si è ufficialmente concluso, presso la Oloolua Primary School, il Kenya Comprehensive School Health Program. Alla cerimonia conclusiva, oltre alla sede AICS di Nairobi e World Friends, hanno partecipato rappresentanti della Contea di Kajiado, gli studenti, gli insegnanti e i membri dei consigli delle scuole beneficiarie, nonché i rappresentanti di Jukumu Letu Organization.
Il progetto, avviato nel 2015, è stato cofinanziato dall’Agenzia e realizzato da World Friends e ha contribuito all’applicazione – in cinque scuole della Contea di Kajiado – delle recenti politiche Kenya in materia di salute scolastica. In particolare, le attività hanno previsto la sensibilizzazione su temi di salute, nutrizione, igiene, sicurezza e ambiente, nonché la costruzione di cucine e servizi igienici e la fornitura di serbatoi d’acqua e pompe. Inoltre, per garantire un’alimentazione più sana ed equilibrata agli studenti, all’interno delle scuole sono stati predisposti diversi shamba (piccoli orti) che forniscono ortaggi e verdure a km zero per le mense.
L’occasione è stata utile per ripercorrere insieme le tappe del progetto e apprezzare quanto è stato realizzato insieme in campo educativo, agricolo e sanitario.
Come ricordato dal rappresentante AICS Nairobi Damato, "il punto di forza del progetto non è stato quello di sviluppare e applicare nuovi modelli, piuttosto favorire e supportare l’applicazione di una politica keniana già esistente attraverso la stretta collaborazione con le scuole pubbliche di Kajiado".
Proprio grazie alle sinergie tra le diverse realtà coinvolte e a una solida collaborazione con le comunità scolastiche, è stato possibile permettere alla Contea di Kajiado nell’avvicinamento agli obiettivi posti dal Kenya Comprehensive School Health Policy e, al contempo, fornire servizi migliori e ambienti di apprendimento sicuri sia per gli insegnanti sia per gli alunni. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi