GENERAZIONE GRETA: UN PASSO AVANTI PER L’EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA GLOBALE/ CONFERENZA DELL’AICS A ROMA

GENERAZIONE GRETA: UN PASSO AVANTI PER L’EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA GLOBALE/ CONFERENZA DELL’AICS A ROMA

ROMA\ aise\ - Nell’ambito del Festival dello sviluppo sostenibile, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha organizzato domani, 3 giugno, la conferenza “Generazione Greta: un passo avanti per l’educazione alla cittadinanza globale. L’impegno e la coerenza delle politiche nell’attuazione dell’agenda 2030”.
I lavori inizieranno alle 10 nella Sala Perin del Vaga dell’Istituto Sturzo a Roma.
Moderati da Rosa De Pasquale (ASviS), interverranno Grazia Sgarra, Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), Andrea Innamorati, Ministero dell’Ambiente e delle Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), Filomena Maggino, Presidenza del Consiglio, Alessio Surian, Università di Padova, Paola Berbeglia, Concord Italia e Associazione delle Organizzazioni italiane (AOI). Ancora da confermare la presenza di Maria Assunta Palermo, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR).
L’evento vuole essere un momento di riflessione, condivisione e confronto sulla concreta attuazione dell’Agenda 2030 in Italia e, in particolare, sul ruolo dell’educazione alla cittadinanza globale in quanto tema trasversale agli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
Lo scopo è promuovere un dialogo costruttivo tra le Istituzioni e tutti gli attori (università, scuole, ricerca e il mondo della cooperazione) che a vario titolo operano nei diversi contesti, al fine di creare sinergie e individuare azioni future comuni. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi