7 milioni di container: nuovo record di Tanger Med Mediterraneo

TANGERI\ aise\ - Nel 2021 presso il complesso portuale di Tanger Med sono stati movimentati un totale di 7.173.870 container TEU (Twenty Foot Equivalent), registrando un aumento del 24% rispetto all'anno precedente.
Un record che conferma la leadership di Tanger Med nel Mediterraneo e nel continente africano, e consolida la posizione di questo importante hub per le grandi alleanze marittime globali guidate rispettivamente da Maersk Line, CMA CGM e Hapag Lloyd.
In generale, nel complesso portuale di Tanger Med sono state movimentate per la prima volta 101.054.713 tonnellate di merci, +25% rispetto al 2020, che rappresenta oltre il 50% del tonnellaggio complessivo movimentato da tutti i porti del Marocco. Crescita del 14% per quanto riguarda il movimento di camion TIR, 407.459, rispetto al 2020, trainato principalmente dalla ripresa delle esportazioni industriali e dal buon andamento della campagna agricola e delle esportazioni agroindustriali, spiega il comunicato.
Anche il comparto dei veicoli ha visto un incremento del 20% rispetto all’anno precedente.
In generale, secondo quanto spiega la stessa Tanger Med, la crescita ha riguardato anche il traffico di rinfuse liquide e solide, mentre il traffico passeggeri, ancora condizionato dal contesto sanitario, sono transitati dal porto di Tanger Med 587.320 passeggeri, in calo del 14% rispetto al 2020.
Queste performance confermano la posizione del complesso portuale come un importante hub strategico, e il suo ruolo chiave di piattaforma logistica privilegiata al servizio della competitività logistica nazionale. (aise)