Ciarlo (AICS) incontra gli studenti del “Master in Human Rights and Conflict Management” del Sant’Anna di Pisa

PISA\ aise\ - Il Master in Human Rights and Conflict Management (MHRCM) della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, nell’ambito di una serie di meeting con organizzazioni nazionali e internazionali, pubbliche e non profit, promossi per approfondire i temi legati alla cooperazione internazionale, incontra Emilio Ciarlo, responsabile rapporti istituzionali e comunicazione dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS). L’evento si svolgerà il 14 giugno dalle 17.00 alle 18.00 e si potrà seguire su piattaforma Webex.
Il MHRCM è un programma post-laurea in lingua inglese, il cui scopo è formare il personale che lavorerà all’interno di programmi promossi da organizzazioni nazionali, regionali, internazionali o non governative, nell’ambito della cooperazione allo sviluppo, della protezione e promozione dei diritti umani e del peacekeeping.
Il programma si sviluppa in due fasi - una fase didattica, alla quale segue una fase di tirocinio - e si conclude con la discussione di una tesi che verte solitamente su temi affrontatati durante il Programma o in fase di Internship. Il MHRCM ha un approccio field-oriented e cerca di combinare approfondimento teorico e competenze pratiche. ​L’internship curriculare rappresenta un’esperienza fondamentale del percorso formativo offerto dal MHRCM e prevede lo svolgimento di un periodo di minimo 3 mesi all’interno di organizzazioni nazionali, internazionali, e ong, operanti prevalentemente in Africa, America Latina e Sud-Est Asiatico. (aise)