Cooperazione scientifica: nuovo polo scientifico nella sede di Tricase del CIHEAM Bari

LECCE\ aise\ - Un nuovo polo destinato alle attività di cooperazione scientifica, salvaguardia delle biodiversità, degli habitat marini e costieri sarà inaugurato il prossimo 13 maggio, ore 16.30, nella sede di Tricase del CIHEAM Bari, alla presenza di Raffaele Fitto, Ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNNR.
La nuova struttura integra lo strumento operativo della sede italiana del CIHEAM a Tricase che, sin dal 2007, funge da avamposto sostenendo il confronto e la condivisione di esperienze di valorizzazione efficiente della costa per le comunità costiere del Mediterraneo e la creazione di nuove filiere di sviluppo sostenibile.
Nel corso degli anni, il CIHEAM Bari ha promosso sul territorio salentino numerose iniziative di cooperazione, ricerca e formazione nel settore della Blue economy, con particolare riferimento alla crescita sostenibile dei territori e delle comunità costiere, arrivando nel 2015, grazie al contribuito della cooperazione territoriale e, nello specifico, del Programma Grecia-Italia “Progetto Muse”, ad istituire una propria sede distaccata nel Porto di Tricase.
Le collaborazioni sempre più intense con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con la FAO e la sua Commissione Generale per la Pesca nel Mediterraneo (GFCM), assieme alle crescenti occasioni di collaborazione scientifica con Università, Centri di ricerca, Istituzioni e Organizzazioni no profit provenienti da diversi contesti mediterranei e internazionali, hanno reso la Sede di Tricase del CIHEAM Bari un luogo di coordinamento e animazione di un sistema internazionale di conoscenza per la Blue Transformation delle comunità costiere.
La cerimonia di inaugurazione del nuovo polo si svolgerà nella sede di Tricase del CIHEAM Bari (Tricase Porto, Lungomare Cristoforo Colombo), ore 16.30, alla presenza del direttore del CIHEAM Bari, Maurizio Raeli, del sindaco di Tricase, Antonio De Donno, del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del ministro Raffaele Fitto e dell’onorevole Claudio Michele Stefanazzi. Modererà Rosanna Quagliariello del CIHEAM Bari.
All’inaugurazione saranno, inoltre, presenti 14 funzionari ministeriali provenienti da 10 Paesi (Albania, Egitto, Kenya, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Senegal, Tunisia e Uganda) del Bacino mediterraneo e dell’Africa Subsahariana, impegnati a Tricase nella 4ª Edizione del Corso Avanzato sullo Sviluppo Sostenibile delle Comunità Costiere: una iniziativa di capacity building voluta dalla Cooperazione Italiana, organizzata dal CIHEAM Bari in collaborazione con FAO e GFCM. (aise)