GIBUTI: IL CONTINGENTE ITALIANO DONA SEDIE A ROTELLE AI DISABILI

GIBUTI: IL CONTINGENTE ITALIANO DONA SEDIE A ROTELLE AI DISABILI

GIBUTI\ aise\ - Nell’ambito di un progetto CIMIC (Civil-Military Cooperation), i militari italiani della Base Italiana di Supporto in Gibuti (BMIS) hanno donato 160 sedie a rotelle all’Agenzia Nazionale per le Persone Disabili (A.N.P.H.).
Alla cerimonia di donazione, il 22 ottobre scorso, erano presenti il Ministro delle Donne e della Famiglia Moumina Houmed Hassan, il Comandante della BMIS Colonnello Michele Chiedi ed il Direttore dell’A.N.P.H., Doualeh Said Mahamoud.
Nel suo discorso, riporta la Difesa, il Colonnello Chiedi ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra Italia e Gibuti, che continua nonostante le difficoltà derivanti dalla contingente emergenza sanitaria, mentre il Direttore dell’Agenzia che ha ricevuto la donazione ha espresso gratitudine verso il Contingente Italiano, ringraziandolo per la vicinanza manifestata nei confronti dei disabili di Gibuti. (aise)