Il vice direttore tecnico AICS Carmenati al CEO Meeting del Practitioners’ Network

ROMA\ aise\ - Il vice direttore tecnico dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Leonardo Carmenati, ha preso parte al CEO meeting del Practitioners’ Network dello scorso 16 dicembre.
Nel 2019 l’Assemblea Generale del Practitioners’ Network ha commissionato il lancio di uno studio congiunto con la Commissione Europea (DG INTPA) dal titolo “Study on the EU and its Member States mobilising Public Sector Expertise for Development”.
Lo studio è stato condotto nel periodo 2020-2021 e consisteva in due parti: una prima fase per la mappatura delle strutture operative esistenti, dei quadri normativi, degli strumenti di lavoro e delle iniziative bilaterali per mobilitare il Public Sector Expertise (PSE); ed una seconda fase per stilare un documento di analisi sul potenziale strategico del PSE europeo come modalità di cooperazione innovativa con i paesi partner. Lo studio delinea una serie di raccomandazioni per l’Unione Europea e le istituzioni degli Stati membri.
Le raccomandazioni dello studio hanno portato a una dichiarazione del Consiglio UE Foreign Policy (Development) e vengono riprese, in larghissima parte, nella Dichiarazione che CEO meeting ha adottato e che vede quindi l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo tra i firmatari.
La Dichiarazione intende proseguire nell’approfondimento della discussione sull’utilità del PSE e di integrare questa modalità di gestione nell’ambito del NDICI, nella definizione delle Team Europe Initiative e della programmazione dell’UE nel periodo 2021-2027. (aise)