Nepal: giunto a Kathmandu il volo umanitario della Cooperazione Italiana per il contrasto al Covid-19

KATHMANDU\ aise\ - È arrivato oggi a Kathmandu l’aereo umanitario con ventilatori polmonari, guanti e tute protettive messi a disposizione dalla struttura del Commissario straordinario per l'emergenza COVID-19 su impulso del vice ministro agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Marina Sereni.
Partito ieri dalla Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD) di Brindisi, il volo umanitario della Cooperazione Italiana portava un carico di 6 tonnellate di materiale sanitario, che è stato consegnato, alla presenza dell’ambasciatore e del console onorario, al Ministero della Salute e della Popolazione del Nepal.
L'operazione è realizzata grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Protezione Civile nel quadro del Meccanismo di Protezione Civile UE. (aise)