“NEW GENERATION”: A BOLOGNA LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER I GIOVANI AGRICOLTORI DEL CAMERUN

“NEW GENERATION”: A BOLOGNA LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER I GIOVANI AGRICOLTORI DEL CAMERUN

BOLOGNA\ aise\ - Sarà presentato martedì prossimo 21 gennaio, a Bologna il progetto “New Generation” per la formazione e il sostegno di giovani agricoltori nella coltivazione di cacao e caffè sostenibili in Camerun. Avviato dal Ministero dell’Agricoltura del Camerun, al progetto collaborano la Fondazione Accademia Nazionale Agricoltura, il Consolato del Camerun di Milano, l’Associazione Produttori Cacao e Caffè e la Camera di Commercio Italo-Camerunese.
A presentare “New Generation” martedì alle 12.00 presso la sala “Cubiculum Artistarum” del Palazzo dell’Archiginnasio di Bologna (Piazza Galvani 1, Bologna) saranno Giorgio Cantelli Forti, Presidente Accademia Nazionale di Agricoltura; Ester Edwige Nkolo Lekoua, Console Onorario del Camerun; Simon Pierre Ntomb Ngue, Segretario Generale A.S.I.CA.; Doriano Ponzi, Vice Presidente A.S.I.CA.; e Moreno Toselli, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari Università di Bologna.
Il progetto prevede che ai diplomati della Scuola Statale di Formazione Agraria il Ministero camerunese assegni del terreno da coltivare, di superficie variabile dai 3 ai 6 ettari, con l’obbligo di piantare almeno 1 ettaro di cacao per i primi 3 anni.
L’Accademia ha partecipato al progetto con la presenza in loco di suoi Accademici con l’obiettivo di divulgare la conoscenza dei corretti metodi di coltivazione tra i giovani agricoltori del Camerun. (aise) 

Newsletter
Archivi