ECONOMIA, SOSTENIBILITÀ E CULTURA: AL VIA IL PREMIO ADVANTAGE.GREEN-THE MATERA PROJECT

ECONOMIA, SOSTENIBILITÀ E CULTURA: AL VIA IL PREMIO ADVANTAGE.GREEN-THE MATERA PROJECT

MATERA\ aise\ - Economia e finanza, mobilità, energie rinnovabili, aziende e consumi sostenibili. Sono questi temi di lavoro al centro della tre giorni di Advantage.green-The Matera Project, promosso dalla Fondazione Advantage di Milano con sedi operative in Italia e all’estero.
Il Forum, in programma da 27 al 29 settembre, si terrà presso l’Auditorium di Casa Cava, nella Chiesa di Sant’Eligio e negli Ipogei di San Francesco, nei Sassi di Matera. La tre giorni di confronti sui temi dell’economia, della sostenibilità, della cultura e dell’arte si aprirà con la mostra fotografica sul Giappone di Massimo Pacifico, e la presentazione del libro “Svelare il Giappone” di Mario Vattani. Nell’ambito dell’evento sarà presentato il Centro di Ricerca Advantage.green sulla sostenibilità, con l’assegnazione del premio “Advantage.green-The Matera Project” riservato a progetti, aziende e professionisti che si sono distinti su temi dell’innovazione, salvaguardia della tradizione, ricerca scientifica sulla sostenibilità. Saranno, tra gli altri, premiati i giornalisti Sandro Orlando, Corriere della Sera, e Daniele Moretti, Skytv24, per il loro impegno su tematiche ambientali e sostenibilità.
Il 29 settembre, invece, si terrà il workshop dedicato ai temi della crescita e della sostenibilità.
Dopo l’introduzione di Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera, Francesco Confuorti, Presidente Fondazione Advantage, Pierpaolo Cariddi, Sindaco di Otranto e Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera, interverranno Umberto Vattani, Ambasciatore, Presidente VIU; Cecilia Del Re, Assessore all’Ambiente, Comune di Firenze; Barbara Valenzano, Direttore del Dipartimento Ambiente della Regione Puglia; Maria Pierdicchi, Consigliere CDA, Unicredit; Bruno Notarnicola, Professore, Università di Bari; Pierre-André Chiappori, Professore alla Columbia University e membro della Académie de France; Richard Damania, Global Lead Water Economist, World Bank; Steen Jorgensen, Former Director, World Bank; Marco Annunziata, International Economist; William Wechsler, Direttore Hariri Center, Washington DC, USA; Mohsin Khan, Senior Fellow, Atlantic Council; Karim Mezran, Senior Fellow, Hariri Center; Alain Bifani, Former Director, Ministry of Finance, Lebanon; Tomohiro Sato, Direttore Jetech Ltd; Mario Vattani, Min. Plenipotenziario, Ministero Affari Esteri; Jackline Yonga, Ambasciatrice della Repubblica del Kenya a Roma; Ntiba Micheni, PS Fisheries and Biology, Repubblica del Kenya. Modereranno gli interventi i giornalisti RAI Igor Staglianò e Paolo Di Giannantonio.
“In tutte le sue iniziative di carattere internazionale - spiega Francesco Confuorti, presidente della Fondazione Advantage - promuoviamo la diffusione dell’arte, della cultura e la consapevolezza su scelte e comportamenti sostenibili. Il nostro progetto mira ad avviare un percorso permanente a Matera e in altre città, per renderle centro di dialogo, di strategie innovative e di ricerca scientifica. E ancora. La Fondazione si occupa anche di blue e green economy e vanta partner istituzionali di rilievo internazionale come la Fondazione Nelson Mandela, nonché università e centri studi internazionali; collabora anche con il Consolato Onorario della Repubblica del Kenya di Milano, con cui ha varato il Matera Project”. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli