La collezione Farnesina per la XVIII Giornata del Contemporaneo

Antonio Biasiucci, Magma, 1987-1995, 44 stampe inkjet. ©Antonio Biasiucci. Courtesy Magazzino Gallery

ROMA\ aise\ - In occasione della XVIII edizione della Giornata del Contemporaneo, promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, con il sostegno della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, e la collaborazione della Direzione Generale per la Diplomazia Pubblica e Culturale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, si terrà una giornata di apertura straordinaria della Collezione Farnesina, all’interno dell’iniziativa “Aperti per voi” del Touring Club Italiano.
Nel corso della giornata dell’8 ottobre verrà presentata l’opera site-specific “Magma”, realizzata dal fotografo Antonio Biasiucci e recentemente installata presso la galleria fotografica della Collezione Farnesina.
All’evento, che avrà luogo alle ore 11.00 presso la sala “Aldo Moro” del Maeci, saranno presenti l’artista e il professore e curatore Gianluca Riccio, che dialogheranno sul progetto di documentazione dell’attività vulcanica in Italia condotta da Biasiucci tra il 1987 e il 1995. L’opera, infatti, è frutto della lunga ricerca svolta in collaborazione con l’Osservatorio Vesuviano alla scoperta del paesaggio vulcanico italiano, tra Etna, Vesuvio, Stromboli, Solfatara, Vulcano e Bolle della Malvizza.
Una composizione di quarantaquattro immagini in bianco e nero che racconta con inquadrature originali il paesaggio magmatico, la materia bruna e le atmosfere misteriose dei vulcani. Gli effetti chiaroscurali di forte plasticità, la luce radente e le atmosfere misteriose sono gli elementi distintivi dello stile dell’artista che emergono anche in questi scatti, attirando l’osservatore in una dimensione ovattata e fuori dal tempo. A conclusione della presentazione seguirà un tour speciale con focus sull’installazione allestita al quinto piano del Palazzo.
Nella stessa giornata, saranno disponibili altri turni di visita nei principali ambienti della Farnesina e alle gallerie tematiche della collezione. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni ai turni di visita, visitate il sito collezionefarnesina.esteri.it. (aise)