La grande musica classica torna in Valdichiana con il Lucignano Music Festival

AREZZO\ aise\ - Dal 22 al 24 luglio, la grande musica classica tornerà in Valdichiana con la seconda edizione del Lucignano Music Festival, una rassegna internazionale di musica classica organizzata da Quinta Stagione APS a cura della direttrice artistica Irene Abrigo. L’iniziativa si svolgerà anche quest’anno nella splendida cornice del borgo medievale di Lucignano, eletto uno dei Borghi più belli d’Italia e vincitore della Bandiera arancione Touring Club.
Il programma della seconda edizione, intitolata “Favole”, trasporterà il pubblico nel mondo della fantasia, della bellezza e dei ricordi d’infanzia: dalla magia di Franz Schubert e Robert Schumann, intercalati da brani di compositori contemporanei, alla celebrazione della giovinezza con i Ragazzi della Scuola di Musica di Fiesole, continuando poi con il grande viaggio iniziatico di Pinocchio e la festa del vino di Bacco & Arianna. Chiuderà la manifestazione Souvenir de Florence di Tchaikowsky, un brano leggendario testimone del legame fra la cultura russa e la città di Firenze, ad opera di un compositore che per tutta la vita lottò contro la discriminazione e le violenze di genere.
“Per la seconda edizione - racconta la direttrice artistica Irene Abrigo, abbiamo voluto puntare ancora di più sulla città di Lucignano, coinvolgendo anche le sue eccellenze imprenditoriali e associative nella promozione del territorio e della sua cultura. Le collaborazioni con l'Azienda Agricola Fabbriche Palma e con la Scuola di Musica di Fiesole - così come il supporto della Fondazione CR Firenze, Pro Helvetia e Unicoop Firenze - sono il punto di partenza per creare, negli anni a venire, una rete di cooperazione capace di curare e sostenere eventi artistici di eccezionale qualità”.
Cinque i concerti: #Clara (venerdì 22.7 alle 21:30), #LMFcittini (sabato 23.7 alle 17:00), #Pinocchio (sabato 23.7 alle 21:30), #Bacco&Arianna (domenica 24.7 alle 11:30) e #Matrioska (domenica 24.7 alle 18:00).
Sul palco Irene Abrigo, violino; Francesco Sica, violino; Jürg Dähler, viola; Martina Santarone, viola; Enrico Bronzi, violoncello; Sebastian Braun, violoncello; Francesca Sperandeo, pianoforte; e Antonino Siringo, pianoforte, insieme all’Orchestra dei ragazzi della Scuola di musica di Fiesole.
L’evento è patrocinato dal Comune di Lucignano e dalla Regione Toscana e realizzato in collaborazione con Azienda Agricola Fabbriche Palma e Scuola di Musica di Fiesole grazie al contributo di Fondazione CR Firenze, Fondazione Pro Helvetia e Unicoop Firenze.
Il programma nel dettaglio è disponibile qui. (aise)