LA MEZZOSOPRANO DANIELA BARCELLONA AMBASCIATRICE DI TRIESTE NEL MONDO

LA MEZZOSOPRANO DANIELA BARCELLONA AMBASCIATRICE DI TRIESTE NEL MONDO

TRIESTE\ aise\ - "Sono particolarmente orgoglioso del riconoscimento che il Comune di Trieste ha conferito oggi a un'artista di altissimo livello e fama internazionale che, dimostrando un amore enorme per la propria città natale, è divenuta una vera e propria ambasciatrice delle sue bellezze e peculiarità in tutto il mondo". Così l'assessore del Friuli Venezia Giulia alle Politiche comunitarie e corregionali all'estero, Pierpaolo Roberti, a margine della cerimonia di consegna, da parte del sindaco Roberto Dipiazza, del “Sigillo trecentesco” della città di Trieste alla mezzosoprano Daniela Barcellona per la sua ricchissima carriera di cantante lirica, che la ha portata a calcare le scene dei più importanti teatri del globo.
"Attraverso la propria meravigliosa voce - ha concluso Roberti -, Daniela Barcellona rende grande il nome di Trieste e promuove l'intero Friuli Venezia Giulia".
Fiera anche l’artista, che sui suoi profili social ha commentato: “è davvero un onore per me aver ricevuto dal sindaco della mia città Roberto Dipiazza un'onorificenza tanto prestigiosa come il Sigillo Trecentesco! Grazie Trieste per quello che mi hai dato, sempre!”.
Il prossimo impegno internazionale di Barcellona sarà in Giappone: la mezzosoprano, infatti, il 31 gennaio e il 2 febbraio si esibirà alla Tokyo Bunka Kaikan Main Hall nella Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, eseguita dalla Chicago Symphony Orchestra diretta da Riccardo Muti. (aise) 

Newsletter
Archivi