Romania-Italia: incontro letterario dedicato al filosofo Emil Cioran a Roma

ROMA\ aise\ - Si terrà mercoledì prossimo, 19 maggio, ore 18.00, presso l’Accademia di Romania a Roma, in partenariato con Mimesis Edizioni di Milano e La Scuola di Pitagora di Napoli, e con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia, la presentazione - online sulla pagina Facebook dell'istituzione romena - il nuovo appuntamento con “I Mercoledì Letterari”, questa volta dedicato al filosofo e scrittore romeno Emil Ciorane e ai suoi due volumi recentemente pubblicati in Italia: “L'orgoglio del fallimento. Lettere ad Arsavir e Jeni Acterian”, a cura di Antonio Di Gennaro, traduzione di Magda Arhip e Laureto Rondoni (Mimesis Edizioni, 2021), e “Ultimatum all'esistenza. Conversazioni e interviste” (1949-1994), a cura di Antonio Di Gennaro (La Scuola di Pitagora, 2020).
Alla presentazione dei due volumi interverranno: Antonio Di Gennaro, saggista e coordinatore del “Progetto Cioran” (Università l’Orientale di Napoli e Università Tibiscus di Timisoara), Stefania Tarantino, docente di Filosofia Contemporanea presso l’Università degli studi di Salerno e di Semiotica dell’arte presso l’Accademia di belle arti di Napoli, Fabio Ciraci, professore aggregato di Storia della Filosofia Italiana dell’Università di Salento e il giornalista Vincenzo Fiore. L’evento è organizzato dall’Accademia di Romania in Roma con il sostegno dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest e promosso da Radio România Actualităţi, Radio România Cultural e Radio România International.
Iniziato nell’autunno del 2018, il programma “I Mercoledì letterari” intende presentare e promuovere opere di scrittori romeni tradotte e pubblicate di recente presso case editrici italiane, accanto a libri di autori italiani che trattano dei temi collegati alla cultura romena. (aise)