“Venezia panoramica”: a Mosca la presentazione del catalogo della mostra

MOSCA\ aise\ - Verrà presentato il prossimo 18 gennaio alle 19.00 al Museo di architettura Šcusev di Mosca il catalogo della mostra “Venezia panoramica. La scoperta dell’orizzonte infinito”. Presenti i curatori della mostra e autori dei testi, Giandomenico Romanelli, Pascalin Vatin e Julia Ratomskaja, con Elizaveta Lichaceva, direttrice del Museo Statale di Architettura Šcusev, e Daniela Rizzi, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca.
Più che una mera aggiunta alla mostra, il catalogo ne costituisce parte integrante. Fra molte altre cose, i lettori vi troveranno informazioni dettagliate sull’opera che può essere vista come il fulcro della mostra — “Il Panorama di Venezia” di Giovanni Biasin — nonché sulla sua seconda versione, eseguita da Giovanni Biasin e suo figlio Vittorio. I contenuti del catalogo abbracciano un ampio periodo che va dalla seconda metà del XV secolo all’inizio del XX secolo: in questa grande varietà di illustrazioni, incisioni, dipinti e materiali promozionali Venezia ci appare in tutto il suo splendore.
Il catalogo è stato preparato dalla casa editrice veneziana lineadacqua edizioni e stampato dalla tipografia Grafiche Veneziane.
I visitatori avranno la possibilità di acquistare il catalogo.
A seguito della situazione epidemiologica, l’accesso all’evento è consentito solo previa registrazione sul portale TimePad, disponibile qui. (aise)