LUCA MAESTRIPIERI NUOVO DIRETTORE DELL’AICS

LUCA MAESTRIPIERI NUOVO DIRETTORE DELL’AICS

ROMA\ aise\ - Luca Maestripieri è il nuovo direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo. L’incarico è stato approvato ieri dal Consiglio dei Ministri che, su proposta del Ministro Moavero Milanesi, ha collocato fuori ruolo Maestripieri presso l’Aics “ai fini del conferimento dell’incarico di Direttore dell’Agenzia”.
Maestripieri succede a Laura Frigenti, dimessasi il 31 marzo 2018.
Nato a Viareggio, classe 1961, Maestripieri si laurea in giurisprudenza all’Università di Pisa ed entra in carriera diplomatica nel 1989.
Il primo incarico alla Farnesina lo vede alla Direzione Generale del Personale. Nel 92 è secondo segretario commerciale a Lubiana, dove viene confermato – due anni dopo - con funzioni di Primo segretario commerciale. Ruolo, quest’ultimo, che ricoprirà anche a Lisbona dove viene trasferito nel 1996. Rimane in Portogallo fino al 2000, anno in cui torna a Roma, ancora alla DG Personale.
Divenuto consigliere di ambasciata, nel 2004 è Consigliere alla Rappresentanza permanente presso l’O.N.U. a New York; quattro anni dopo è Console Generale a Parigi. Nel 2012 torna alla Farnesina, alle dirette dipendenze del Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. Dal 2013 è Vice Direttore Generale per la Cooperazione allo Sviluppo/Direttore Centrale per gli affari generali e amministrativi della cooperazione, incarico che ora lascia per guidare l’Aics. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi