ATTACCO ALLA SCUOLA RELIGIOSA DI PESHAWAR (PAKISTAN): LA CONDANNA DELL'UNICEF

ATTACCO ALLA SCUOLA RELIGIOSA DI PESHAWAR (PAKISTAN): LA CONDANNA DELL

GINEVRA\ aise\ - L'UNICEF “condanna fermamente l'attacco a una scuola religiosa avvenuto oggi a Peshawar, in Pakistan”. Secondo quanto riportato, sono state uccise almeno 7 persone e ferite più di 75, alcune delle quali bambini e insegnanti.
"L'istruzione è un diritto fondamentale di ogni ragazza e ragazzo, ovunque. Le scuole non devono mai essere prese di mira. Devono rimanere ambienti di apprendimento sicuri sempre, per proteggere la crescita e lo sviluppo sano di bambini, adolescenti e giovani", ha dichiarato Aida Girma, rappresentante dell'UNICEF per il Pakistan.
Secondo diversi resoconti, l'esplosione è avvenuta mentre gli studenti stavano frequentando una lezione mattutina alla Jamia Zubairia Madrasa, nella zona di Dir Colony nella città nordoccidentale del Pakistan.
Questo avviene dopo un attacco a una scuola a Chitral nell'ottobre 2019, e una serie di attacchi a una decina di scuole - la maggior parte delle quali per ragazze - nel distretto di Gilgit-Baltistan a Diamer nell'agosto 2018. (aise) 

Newsletter
Archivi