A Roma la 6ª Conferenza Nazionale della Sharing Mobility

ROMA\ aise\ - Sarà Roma ad ospitare il 10 ottobre prossimo la 6ª Conferenza Nazionale della Sharing Mobility, organizzata dall’Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility che, come ogni anno, farà il punto sulle novità tecnologiche e sulle tendenze in atto, le novità del mercato, e le opportunità del settore.
Ad aprire i lavori, alle 9.00 all’Acquario romano di Piazza Manfredo Fanti sarà il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini.
Verrà presentato, inoltre, il 6° Rapporto Nazionale che oltre ad aggiornare tutti i dati sulla sharing mobility italiana, contiene una ricerca, centrata su sei città, sui fattori che condizionano lo sviluppo di sharing nelle città italiane, la prima analisi sull’incidentalità nella micromobilità, l’indagine della dimensione economica della sharing mobility (costi per l’utente, fatturato medio degli operatori ecc), e un esame dei comportamenti degli utenti di sharing mobility. La Conferenza sarà anche l’occasione per avere un aggiornamento sui dati europei dall’agenzia Fluctuo di Parigi.
Nelle sessioni mattutine “Verso la multimodalità” e “Sostenere il ventaglio della mobilità condivisa” si farà il punto con MIMS, MiTE, Deloitte, RFI, e Tier sulle strategie e gli investimenti a favore della mobilità condivisa e sostenibile.
Le tre sessioni pomeridiane saranno invece dedicate al tema dell’acquisizione dei dati di mobilità con nuove tecnologie digitali e come questo possa contribuire a migliorare la pianificazione della mobilità urbana.
Tra i relatori rappresentanti del Comune di Bologna, Uber, e delle Agenzie per la mobilità dei Comuni di Milano e Roma. Sullo stesso tema successivamente è prevista una tavola rotonda con gli assessori dei Comuni di Bari, Bergamo, Bologna, Milano, Napoli, Palermo, Roma e Torino. L’ultima sessione “Streetfight – la battaglia per lo spazio nelle città” sarà dedicata alle best practice sul tema della gestione dello spazio urbano per favorire l’utilizzo della mobilità condivisa.
La 6° Conferenza Nazionale della Sharing Mobility è realizzata con la Main partnership di Deloitte, RFI, Tier, Uber e in partnership con Voi Technology, Expomove, Link by Superpedestrian, IBE - Intermobility and bus Expo, Key Energy e con la Media Partnership di Today, Gruppo editoriale Citynews. (aise)