ALDERISI (FI) A TORONTO PER LA CERIMONIA INAUGURALE DI MATERA 2019 CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

ALDERISI (FI) A TORONTO PER LA CERIMONIA INAUGURALE DI MATERA 2019 CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

TORONTO\ aise\ - In occasione della Cerimonia inaugurale di Matera 2019 Capitale Europea della Cultura, lo scorso sabato la senatrice Francesca Alderisi - eletta con Forza Italia nella ripartizione Nord e Centro America - ha celebrato l’evento a Woodbridge insieme ai membri della Basilicata Cultural Society of Canada, associazione che preserva e promuove la cultura e i costumi lucani.
“Si tratta di un momento importante per Matera e per l’Italia tutta che ho voluto celebrare con i nostri connazionali oltreoceano, orgogliosi custodi delle loro origini. Una giornata che ho vissuto con particolare entusiasmo essendo tra l’altro segretario della Commissione Cultura del Senato, da me convintamente voluta”, ha dichiarato la senatrice. “È stato emozionante - ha proseguito - vedere negli occhi di questa comunità, che attraverso il sacrificio ha conquistato prestigio nella società canadese, l’affetto e la soddisfazione con cui si stringe attorno alla propria terra madre in un giorno così speciale”.
Prima di seguire la diretta su Rai 1 della Cerimonia inaugurale condotta da Gigi Proietti, si è svolto un momento di confronto aperto alla comunità italo-canadese. Tra gli altri, era presente Maurizio Bevilacqua, sindaco di Vaughan, città che include la zona di Woodbridge, cuore pulsante della collettività italiana a Toronto.
“Mai come oggi mi sono sentito più italiano. Abbiamo celebrato la Città e la Regione dei miei genitori e abbiamo condiviso con il mondo la cultura e la bellezza della Basilicata”, ha commentato Antonio Locantore, Presidente della Basilicata Cultural Society of Canada, che aggrega circa duecentocinquanta famiglie di origine lucana il cui impegno ha portato, nel 2017, ad un gemellaggio culturale tra la Città dei Sassi ed il Capoluogo dell’Ontario. Durante l’evento, raccontato da Rai Italia, Corriere Canadese e Chin Radio/TV, Alderisi ha ricevuto una targa di riconoscimento in ricordo della giornata. L’incontro è poi terminato con una cena.
“Ho partecipato con gioia e commozione a questo significativo evento che ha unito Toronto e Matera - ha concluso la senatrice - e sono stata simbolicamente vicino a tutti i lucani del mondo uniti alla loro terra d’origine da un saldissimo ponte affettivo”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi