CIE IN BELGIO E POLONIA: LA SODDISFAZIONE DI BILLI (LEGA)

CIE IN BELGIO E POLONIA: LA SODDISFAZIONE DI BILLI (LEGA)

ROMA\ aise\ - “Sono soddisfatto per l’attivazione oggi delle procedure di rilascio della Carta di Identità Elettronica anche nella rete consolare del Belgio e della Polonia”. Così Simone Billi, deputato della Lega eletto in Europa, in una nota in cui sostiene che si tratti di “un successo della Lega nell’interesse degli italiani all’estero, grazie alla mia risoluzione approvata in Commissione e alla successiva firma al Decreto per la sua attivazione dell’allora Ministro degli Interni Matteo Salvini, all’inizio dell’estate 2019”.
“Nonostante i pesanti ritardi verificati durante questo governo giallo-rosso ringrazio il Poligrafico dello Stato e la rete consolare per l’egregio lavoro che stanno svolgendo e – conclude – sollecito il governo ad estendere la CIE al più presto nel resto d’Europa”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi