CORSI ITALIANO/ SIRAGUSA (M5S): APPROVATA RISOLUZIONE PER LA CONTINUITÀ DIDATTICA A FRIBURGO

CORSI ITALIANO/ SIRAGUSA (M5S): APPROVATA RISOLUZIONE PER LA CONTINUITÀ DIDATTICA A FRIBURGO

ROMA\ aise\ - Ieri "abbiamo votato all’unanimità la risoluzione, presentata dall’On. Billi (Lega) di cui sono cofirmataria insieme alla collega De Carlo del MoVimento 5 Stelle, che impegna il governo a garantire la continuità delle attività didattiche nella circoscrizione di Friburgo". È quanto afferma in una nota Elisa Siragusa, deputata del MoVimento 5 Stelle eletta in circoscrizione Estero.
"Su questo tema", ricorda Siragusa, "ho presentato un’interrogazione a dicembre. Nella risposta il Ministero ha spiegato che la chiusura dei corsi di lingua è avvenuta a seguito della sospensione dei fondi erogati all’ente gestore, a causa di gravi irregolarità riscontrate sui registri contabili".
"La sospensione improvvisa di questi corsi", osserva la parlamentare 5Stelle, "costituisce un disagio non solo per i docenti coinvolti che sono rimasti senza lavoro (nel caso dell’Ente CO.AS.SC.IT parliamo di circa 15 docenti) ma anche per i tanti alunni che si trovano improvvisamente senza questi corsi che rappresentano un ponte di collegamento con la cultura italiana, strumento indispensabile per la diffusione della stessa e reale centro di aggregazione per i nostri connazionali all’estero".
Come la stessa Siragusa ha riportato in Commissione, "un caso analogo è avvenuto nella circoscrizione di Londra, con l’ente gestore Coasit".
Trattandosi in entrambi i casi di "soldi pubblici", Siragusa sottolinea di ritenere "necessario fare tutto il possibile per impedire che situazioni del genere si ripetano in futuro anche allo scopo di garantire la continuità e l'affidabilità delle attività didattiche finanziate". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi