Cuba/ Garavini (Iv): sanzioni simbolo di un'epoca ormai superata

ROMA\ aise\ - "Le sanzioni all'isola di Cuba sono l'emblema di un'epoca superata. I tempi sono ormai cambiati e la stessa società cubana si sta lentamente modificando. Numerosi organismi internazionali si sono pronunciati contro le sanzioni, a partire dal segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres”. Così Laura Garavini, senatrice eletta in Europa, vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi, nel suo intervento nell’Aula del Senato per la dichiarazione di voto sulla mozione presentata dalla senatrice Nugnes (Misto-LeU) sulla rimozione dell'embargo nei confronti di Cuba.
"A causa dell'inasprimento delle misure adottato dall’amministrazione Trump, oggi sull’isola scarseggiano generi di prima necessità, medicinali compresi”, ha stigmatizzato Garavini. “Ciò nonostante, Cuba ha scelto di aiutare chi ne aveva bisogno inviando in Italia 91 suoi medici e infermieri in piena pandemia”.
“Adesso – ha concluso – possiamo esprimere la nostra gratitudine con un segnale fattivo, sensibilizzando gli USA a togliere un embargo che non ha più ragione di essere”. ROMA\ aise\ - La senatrice in Aula: “Cuba ha aiutato l'Italia. Ora l'Italia aiuti Cuba".