GARAVINI (ITALIA VIVA): FONDIAMO UNA NUOVA FORZA POLITICA PER DARE PIÙ PESO A ITALIANI NEL MONDO

GARAVINI (ITALIA VIVA): FONDIAMO UNA NUOVA FORZA POLITICA PER DARE PIÙ PESO A ITALIANI NEL MONDO

ROMA\ aise\ - "È stata una decisione sofferta, ma chiara. Ho scelto di essere tra i fondatori della nuova forza politica guidata da Matteo Renzi. Perché ritengo che una nuova casa - non contro, ma al fianco del PD - possa essere più utile agli italiani nel mondo". È quanto dichiara oggi la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente Commissione Difesa, che ieri ha formalmente lasciato il Partito Democratico per aderire ad “Italia Viva”, il nuovo progetto politico di Matteo Renzi.
"Non rinnego il Pd”, ribadisce Garavini. “Questi anni con i democratici sono stati per me un'esperienza straordinaria. Ma le scelte che ha assunto negli ultimi mesi rispetto alle collettività che io rappresento mi hanno portato a compiere questo passo. Non è accettabile che, nonostante i numerosi appelli della base, la responsabilità per gli italiani all'estero rimanga nelle mani di una forza politica che nell'ultimo anno ha fatto male alle nostre comunità. Continuerò il mio impegno e sono convinta che gli italiani nel mondo possano trovare una buona rappresentanza nella nuova formazione politica che ho deciso di sostenere".
"Intendo lavorare all'interno di Italia Viva per una realtà politica in cui gli italiani all'estero vengano presi sul serio e abbiano maggiore voce in capitolo di quanto non sia stato negli ultimi mesi. Continuerò il mio impegno per un'Italia e un'Europa migliore”, conclude. “Non in contrapposizione, ma accanto al PD. Le nostre battaglie sono le stesse". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi