GARAVINI (IV): EUROPA CORAGGIOSA, ADESSO TOCCA NOI

GARAVINI (IV): EUROPA CORAGGIOSA, ADESSO TOCCA NOI

ROMA\ aise\ - “Adesso tocca a noi”. Questo, in sintesi, il messaggio che la senatrice di Italia Viva eletta all’estero, Laura Garavini, ha voluto mandare riguardo le nuove risorse messe a disposizione dall’Unione Europea per affrontare la crisi economica legata alla pandemia da Coronavirus.
L’Europa, secondo la senatrice renziana, ha fatto “scelte coraggiose, che sta a noi non disperdere”.
“Con la decisione della Bce che amplia di ulteriori 600 miliardi i 750 già stanziati nel programma Ue contro la pandemia, le risorse a disposizione dei paesi europei arrivano a 1.350 trilioni - ha spiegato Garavini -. Un’ottima occasione per investire in infrastrutture, nella scuola, in sanità. Così come nella digitalizzazione della pubblica amministrazione e nello sblocco dei cantieri, per creare occupazione e velocizzare i collegamenti".
L'Italia è dunque chiamata “a spendere al meglio i finanziamenti in arrivo dall'Europa, realizzando azioni e riforme strutturali che incidano nel tessuto economico e sociale - secondo l’eletta all’estero -. Rendendo il nostro Paese più moderno, efficiente, egualitario. Quello che abbiamo davanti è un momento storico. Da cogliere con grande senso di responsabilità". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi