UNGARO (PD): MASSIMA ALLERTA PER ALCUNI CASI DI RIFIUTO DEL VOTO A CITTADINI EUROPEI RESIDENTI IN GRAN BRETAGNA

UNGARO (PD): MASSIMA ALLERTA PER ALCUNI CASI DI RIFIUTO DEL VOTO A CITTADINI EUROPEI RESIDENTI IN GRAN BRETAGNA

ROMA\ aise\ - “Da qualche ora sto ricevendo alcune segnalazioni da parte di cittadini italiani, così come di altri stati europei, circa l’impossibilità di votare ai seggi britannici aperti oggi per le elezioni dei rappresentanti del Regno Unito nel Parlamento Europeo, nonostante sembra che essi fossero in possesso di regolare registrazione e permesso di voto. Si tratta di un fatto grave e inaccettabile, riportato peraltro anche dal quotidiano The Guardian”. A darne notizia è Massimo Ungaro, deputato del PD eletto nella circoscrizione Estero – Europa, riferendosi a quei connazionali che hanno scelto di votare per i candidati britannici alle elezioni europee.
“Importante accertarne subito le motivazioni presso il Governo del Regno Unito e sono felice che la missione diplomatica italiana a Londra sia già mobilitata sulla questione”, conclude il deputato. (aise) 

Newsletter
Archivi