BORGONZONI (MIBAC) A BAKU: RAFFORZARE LA COOPERAZIONE CULTURALE

BORGONZONI (MIBAC) A BAKU: RAFFORZARE LA COOPERAZIONE CULTURALE

BAKU\ aise\ - “Un incontro proficuo che va nella direzione del rafforzamento e del rilancio dello scambio e della cooperazione culturale tra Italia e Azerbaijian. L’incontro odierno con il Presidente Alyiev ha confermato l’interesse dei nostri rispettivi Paesi a promuovere un dialogo e un confronto aperto su molti settori della cultura, e non solo negli ambiti più storici di cooperazione”. È quanto dichiarato dal Sottosegretario ai Beni Culturali, Lucia Borgonzoni, che ieri ha incontrato a Baku il Presidente dell’Azerbaijian, Ilham Alyiev, a latere dell’assemblea Unesco che ha dichiarato le Colline del Prosecco “patrimonio dell’umanità”.
Con il Presidente Alyiev, ha aggiunto Borgonzoni, “abbiamo parlato anche di produzioni e del mercato dell’audiovisivo, anche in vista del centenario della nascita di Federico Fellini nel 2020, così come di valorizzazione e tutela del patrimonio Unesco, attraverso lo studio di possibili gemellaggi tra i siti riconosciuti patrimonio mondiale. Su tutti questi temi – ha concluso il sottosegretario – c’è stata una positiva convergenza di interessi che ci auguriamo possa essere presto foriera di opportunità di cooperazione”. (aise) 

Newsletter
Archivi