ISLANDA: TERMINA LA MISSIONE DELLA TASK FORCE AIR 32ND WING

ISLANDA: TERMINA LA MISSIONE DELLA TASK FORCE AIR 32ND WING

REJKYAVIK\ aise\ - Con una solenne cerimonia di ammaina bandiera, svolta nell’aeroporto di Keflavik, si è conclusa ufficialmente la missione NATO di Air Policing “Northern Lightning II” in Islanda. Circa 130 uomini e donne della Task Force Air 32ND Wing dell’Aeronautica Militare hanno operato da maggio ai giorni scorsi, senza soluzione di continuità, per garantire la sorveglianza e la difesa dello spazio aereo islandese e quindi dell’Alleanza Atlantica.
In volo sei velivoli caccia F-35A, che hanno rafforzato la sorveglianza dei cieli dell’Islanda, paese che non possiede una difesa aerea autonoma.
L’attività operativa sviluppata dalla Task Force – spiega lo Stato Maggiore della Difesa – ha visto impegnati i velivoli per oltre 380 ore di volo, con più di 20 Tango Scramble (decolli rapidi addestrativi) mantenendo un grado di efficienza prossimo al 100%.
A conferma della grande affidabilità dell’F-35, del livello di professionalità raggiunto da tutto il team manutentivo e dall’efficacia della componente logistica, durante la missione gli F-35A sono stati lanciati, per la prima volta in un duplice Alpha Scramble a difesa dei cieli della NATO. Prima come Quick Reaction Alert (QRA) per intercettare velivoli non identificati, per poi proseguire con l’attività di pattugliamento in una cosiddetta Combat Air Patrol (CAP).
Numerose sono state, inoltre, le attività addestrative – scramble e “slow mouver interception” – svolte a fianco di componenti di altre nazioni: la Royal Danish Air Force, la Marina Danese e assetti aerei della Navy Francese e degli Stati Uniti d’America. Inoltre, gli F-35A, unitamente insieme ad una componente del personale, si sono direttamente rischierati presso la base aerea di Marham, in Inghilterra, per un addestramento volto all’integrazione e all’interoperabilità con i velivoli F-35B della Royal Air Force. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi