LAMORGESE: ITALIA AL FIANCO DELLA LIBIA NEL PROCESSO DI PACIFICAZIONE

Lamorgese: Italia al fianco della Libia nel processo di pacificazione

ROMA\ aise\ - Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha incontrato oggi al Viminale il vice Presidente del Governo di accordo nazionale della Libia, Ahmed Maitig.
“In questi mesi abbiamo avuto modo di confrontarci regolarmente, con un dialogo sempre franco e costruttivo, rafforzando il legame tra i due Paesi”, ha dichiarato il ministro Lamorgese, ribadendo “la vicinanza al popolo libico e il massimo sostegno al Governo di accordo nazionale nel percorso di stabilizzazione del territorio libico”.
“L’Italia è sempre stata e rimarrà al fianco della Libia nel processo di rafforzamento delle proprie istituzioni e di rilancio economico-sociale”, ha sottolineato la titolare del Viminale, aggiungendo che “in vista delle prossime elezioni, l’impegno italiano rimane attento e sensibile alle esigenze e alle volontà del popolo libico, a conferma dello storico rapporto privilegiato che caratterizza le relazioni dei nostri Paesi”.
“L’impegno del nostro Paese continua ad essere quello di porre la pacificazione in Libia al centro del confronto con gli interlocutori internazionali ed in particolare le istituzioni europee e gli altri Stati del Mediterraneo, per lavorare tutti insieme per una soluzione stabile, che segni una nuova fase per tutto il popolo libico”, ha concluso il ministro Lamorgese. (aise) 

Newsletter
Archivi