Università di Salerno: attivato il corso di preparazione alla carriera diplomatica

SALERNO\ aise\ - Completamente online, unico nel suo genere, l’innovativo corso di preparazione per la carriera diplomatica e le organizzazioni internazionali (Ca.DOI) è stato attivato presso il Dipartimento di Studi Politici e Sociali (diSPS) dell’Università di Salerno.
“Come noto, in geopolitica il mondo non esiste. Esistono piuttosto i mondi, ossia le rappresentazioni offerte dai diversi attori i quali, a partire dalla propria cultura, dalla propria storia, dalla propria economia, offrono una certa visione del mondo. La storia lo insegna e le tensioni geopolitiche che oggi si avvertono, a livello internazionale, lo confermano”. Queste le parole della Prof.ssa Virginia Zambrano, presidente del Ca.DOI e ordinario di Intercultural Law presso il diSPS dell’Università di Salerno, pone il problema centrale del Corso.
“La rapida evoluzione del contesto geopolitico globale e l’emergenza pandemica hanno trasformato il mondo del lavoro, rendendolo ancora più sensibile alle dinamiche socioeconomiche e alle politiche internazionali”.
Queste le ragioni della nascita del Corso, come dichiarato dalla prof.ssa Chiara d’Auria, responsabile del Ca.DOI e docente di Storia delle relazioni internazionali presso il diSPS dell’Università di Salerno.
E continua: “La conoscenza della politica internazionale, delle sue dinamiche storiche e delle sue prospettive future, del diritto internazionale pubblico e privato e della politica economica e cooperazione economica, commerciale e finanziaria costituiscono, infatti, elementi fondamentali per il contesto lavorativo attuale e dei prossimi anni a venire”.
Il Corso intende colmare il vuoto formativo relativamente ai profili professionali che hanno a che fare con le istituzioni della diplomazia, delle relazioni internazionali, della politica estera e dell’economia internazionale.
Relazioni internazionali, economia, diritti umani, costruzione della pace, diplomazia multilaterale, risoluzione dei conflitti, sviluppo, lingue straniere, sono i principali nodi didattici, cui si affiancano simulazioni delle prove scritte nelle materie oggetto dei Concorsi pubblici per la Carriera Diplomatica e per le professioni nell’ambito delle Relazioni internazionali.
Ma non solo. Come dichiara la prof.ssa Zambrano: “Il Ca.DOI – attraverso lo studio del diritto internazionale pubblico e dell’Unione Europea, della storia delle relazioni internazionali, della politica economica-finanziaria e multilaterale – si prefigge l’ambizioso obiettivo di agevolare la comprensione dei meccanismi geopolitici e vuole offrire una solida base scientifica per il superamento non solo dei concorsi per la carriera diplomatica e in tutte le organizzazioni che operano a livello europeo e internazionale, ma anche preparare laureati al lavoro nei dipartimenti di governo, attività di giornalismo, politica e affari, aziende private e agenzie che operano a livello internazionale.
Ed è in questa direzione che vanno un articolato programma di simulazioni e di prove scritte con valutazioni individuali degli elaborati, nonché una serie di approfondimenti e aggiornamenti su questioni di attualità, strutturati per dare una concreta opportunità agli studenti di differenziarsi ed entrare nel mondo del lavoro con competenze concrete e sempre più necessarie alle professioni attuali e del domani”.
L’obiettivo del Corso Ca.DOI è offrire agli studenti, oltre a una solida preparazione teorica, un’esperienza pratica funzionale allo sviluppo professionale, preparando alle carriere nei diversi campi delle relazioni internazionali, della promozione culturale internazionale e della cooperazione, attività di consulenza in imprese transnazionali e/o operanti nel settore finanziario.
Il Corso prevede l’approfondimento, tra le altre, delle seguenti discipline: Storia delle relazioni internazionali; Politica economica e cooperazione economica, commerciale e finanziaria; Diritto internazionale pubblico, italiano e comparato; Diritto dell’unione europea; Diritto privato comparato; Geografia politica ed economica; Elementi di contabilità di stato; lingua inglese e seconda lingua.
Ancora, la Prof.ssa d’Auria invita a iscriversi al Ca.DOI “perché esso costituisce un valido strumento di preparazione per il superamento del concorso per la carriera diplomatica presso il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e le principali organizzazioni internazionali (Unione Europea e sue istituzioni, Organizzazione delle Nazioni Unite e sue agenzie). Inoltre, per la sua particolare caratterizzazione, il Corso che abbiamo strutturato offre la possibilità di apprendere alcuni importanti skills utili per il mondo professionale di oggi e di domani”.
Un’occasione unica, quindi, di prepararsi al mondo del lavoro grazie a una cassetta degli attrezzi ideata per affrontare le criticità del mondo attuale e le sue sfide.
Un Corso che dà forza all’impegno culturale del Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell’Università di Salerno, eccellenza ormai nota al mondo accademico per la forte vocazione all’internazionalizzazione.
Diretto dal Prof. Gennaro Iorio, il diSPS ha all’attivo collaborazioni con numerose istituzioni estere e centri di ricerca internazionali e coinvolge costantemente studenti e docenti nelle attività di studio e ricerca.
Un’offerta didattica, ricca e trasversale, che consta di due Corsi di Laurea Triennale e tre Corsi di Laurea Magistrale, cui si aggiunge quale fiore all’occhiello il CORSO DI PREPARAZIONE PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI (Ca.DOI), per consolidare un progetto culturale unico nel panorama universitario italiano, sintetizzato nel motto “Innovazione della Ricerca e Spazi di Relazione”.
Il Ca.DOI si svolgerà in 300 ore di lezioni frontali, 80 ore di seminari e 20 ore di esercitazioni per un totale di 400 ore, pari a 66,50 CFU. La frequenza delle lezioni sarà obbligatoria per almeno il 90% delle ore.
Il corso di terrà interamente a distanza su piattaforma Microsoft Teams, per renderlo accessibile a laureati triennali e magistrali da tutta Italia.
La pre-iscrizione al Corso, previa compilazione per via telematica della domanda di ammissione, dovrà essere perfezionata entro il termine perentorio del 30 ottobre 2021. (aise)