Ministeriale plenaria della Coalizione Globale anti-Daesh a Roma

ROMA\ aise\ - L’Italia ospiterà e co-presiederà con gli Stati Uniti la Ministeriale plenaria della Coalizione Globale anti-Daesh il prossimo 28 giugno a Roma. È un appuntamento molto importante per gli 83 membri della Coalizione, che per oltre la metà saranno presenti a livello di Ministro, trascorsi più di due anni dall’ultima riunione in formato completo. Si tratta - sottolinea la Farnesina - anche di un riconoscimento degli sforzi del nostro Paese nel contrasto al gruppo terroristico, sia in ambito militare che civile.
La Ministeriale di Roma consentirà di ribadire la coesione della Coalizione nell'assicurare una sconfitta duratura di Daesh, riaffermare l'impegno per la stabilizzazione delle aree liberate in Siria ed Iraq, consolidare la collaborazione nei Gruppi di Lavoro a carattere tematico. Anche su impulso italiano, ampio spazio verrà dedicato al contrasto della minaccia posta da organizzazioni affiliate a Daesh in altre aree, in particolar modo nel Sahel e in diverse regioni del continente africano: un fenomeno cresciuto in dimensioni e pericolosità negli ultimi anni e che pone gravi rischi anche per la sicurezza della regione mediterranea. (aise)