Tunisia: colloquio telefonico tra Di Maio e Borrell

ROMA\ aise\ - Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha avuto un colloquio telefonico con l’Alto Rappresentante dell’UE per gli Affari Esteri, Josep Borrell incentrato sulla situazione Tunisia dopo che ieri sera il presidente Kais Saied ha rimosso il primo ministro e bloccato i lavori del parlamento, annunciando che assumerà gli incarichi di governo "con l’aiuto" di un nuovo primo ministro di sua nomina.
Ne dà notizia la Farnesina in una breve nota in cui si spiega che dal confronto è emersa la massima attenzione da parte dell’Italia e dell’Unione Europea agli ultimi preoccupanti sviluppi della situazione nel Paese ed è stato ribadito l’impegno condiviso a favore della sua stabilità politica ed economica. (aise)