Afghanistan/ Draghi ringrazia le forze armate per i rimpatri

ROMA\ aise\ - Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, “ringrazia le forze armate per le operazioni che stanno permettendo di riportare in Italia i nostri concittadini di base in Afghanistan”. Così Palazzo Chigi in una nota a poche ore dall’atterraggio a Fiumicino del primo volo dell’Aeronautica che ha riportato in Italia personale diplomatico, civili e collaboratori afghani evacuati ieri da Kabul.
“L’impegno dell’Italia – si sottolinea nella nota – è proteggere i cittadini afghani che hanno collaborato con la nostra missione”. Draghi, conclude Palazzo Chigi, “è in continuo contatto con il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. L’Italia è al lavoro con i partner europei per una soluzione della crisi, che tuteli i diritti umani, e in particolare quelli delle donne”. (aise)