GIORNATA NAZIONALE IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL COVID

Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid

ROMA\ aise\ - Si celebra oggi, 18 marzo, la prima "Giornata nazionale in memoria di tutte le vittime dell'epidemia da coronavirus".
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha promulgato proprio questa mattina la legge approvata ieri dal Parlamento che istituisce la "Giornata” che verrà celebrata il 18 marzo di ogni anno.
Per onorare la memoria di tutte le vittime - 103.432 il totale raggiunto ieri in Italia - la Presidenza del Consiglio ha disposto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea su tutti gli edifici pubblici.
Il Premier Mario Draghi è a Bergamo per partecipare alle commemorazioni in una delle città più colpite dal virus.
Dopo aver deposto una corona di fiori al Cimitero monumentale della città, si è dato avvio, al Parco Martin Lutero alla Trucca, dell’inaugurazione del Bosco della Memoria con la cerimonia per la messa a dimora dei primi 100 alberi. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi