SILVIA LIBERA E IN ITALIA

SILVIA LIBERA E IN ITALIA

ROMA / aise / - È atterrato all’aeroporto di Ciampino intorno alle 14.00 l’aereo che ha riportato in Italia Silvia Romano. La volontaria italiana, rapita 18 mesi fa in un villaggio del Kenya, è stata liberata sabato scorso in una zona non lontana Mogadiscio, con un’operazione dell’Aise - Agenzia Informazioni di Sicurezza Estero, condotta con la collaborazione di servizi stranieri . Silvia è scesa dall’aereo vestita con un abito tradizionale arabo di colore verde e con il capo velato, con guanti e mascherina che poi ha abbassato per salutare. Ha salutato il premier Giuseppe Conte e il ministro degli esteri Luigi Di Maio e quindi è stata sommersa dagli abbracci dei suoi familiari. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi