TRANSFORMERS: A NAPOLI I CAMPIONI DELLA TRASFORMAZIONE DIGITALE CON IL MINISTRO BONGIORNO E IL DIRETTORE GENERALE AGID TERESA ALVARO

TRANSFORMERS: A NAPOLI I CAMPIONI DELLA TRASFORMAZIONE DIGITALE CON IL MINISTRO BONGIORNO E IL DIRETTORE GENERALE AGID TERESA ALVARO

NAPOLI\ aise\ - C'è Firenze prima città faro italiana in Europa a mettere in campo con il progetto “Replicate” tecnologie innovative per sviluppare soluzioni integrate per l'efficienza energetica e la mobilità sostenibile. E Milano che con il “fascicolo digitale del cittadino” consente ai suoi abitanti di accedere in maniera facile e veloce a tutte le pratiche e documenti personali. O ancora Venezia che con la piattaforma multicanale “DiMe” permette ai cittadini di fruire direttamente di tutti i servizi pubblici della città. E Cagliari che ha riorganizzato i propri servizi digitali a misura di cittadino.
Grandi città ma anche piccoli comuni. Come il Consorzio dei Comuni Trentini che ha creato una piattaforma condivisa per gestire i siti web di 170 amministrazioni comunali. E ancora amministrazioni che hanno attivato progetti di innovazione digitale nel campo della salute, della giustizia, della trasparenza, della partecipazione, della comunicazione pubblica, dell'impiego di fondi e investimenti pubblici e dei pagamenti digitali. Fino alle nuove frontiere promosse dalla Città di Torino nel 5G e nello sviluppo di automobili a guida autonoma e connessa. Qui tutte le storie di successo.
Sono i campioni della trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione che Agi Agenzia Italia riunirà a Napoli, in collaborazione con la Regione Campania, l'Università di Napoli Federico II con il patrocino di AgiD, per i “Digital Days” domani 6 maggio dalle 14.45 alle 18 presso l’Apple Developer Academy, luogo simbolo dell’innovazione in Europa, situata all’interno dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio di Napoli.
Interverranno, tra gli altri, il Ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno, il direttore generale AgID (Agenzia per l'Italia Digitale) Teresa Alvaro, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, l’assessore alla trasformazione digitale del Comune di Milano Roberta Cocco, l’assessore all’innovazione della Città di Torino Paola Pisano, il dirigente scolastico dell’Istituto Vittorino Da Feltre di San Giovanni a Teduccio Valeria Pirone. Modererà il direttore Agi Riccardo Luna.
Ma qual è il giudizio degli italiani sui servizi della pubblica amministrazione? Lo rivelerà il segretario generale Censis Giorgio De Rita presentando il Rapporto Agi-Censis “Diario dell’Innovazione”. Tra i principali aspetti sotto osservazione: la percezione del cambiamento nei processi amministrativi, il “rapporto digitale” tra utenti e PA, la conoscenza e il gradimento dei nuovi servizi. Si capirà se la PA è percepita come agente di sviluppo al servizio dei cittadini e delle imprese o come soggetto autoreferente che tende a riproporre vecchie logiche burocratiche anche nei nuovi servizi digitali.
Transformers si inserisce all’interno dei “Digital Days” che si concluderanno martedì 7 maggio presso il Teatro San Carlo di Napoli con il XIII Simposio europeo della Fondazione per l’Innovazione COTEC, alla presenza del presidente della Repubblica portoghese Marcelo Rebelo de Sousa, del Re di Spagna Filippo VI e del presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi