“THE YOUNG POPE” DI SORRENTINO ALL’IIC DI AMBURGO

 “THE YOUNG POPE” DI SORRENTINO ALL’IIC DI AMBURGO

AMBURGO\ aise\ - Il 23 gennaio scorso, l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo ha ospitato la proiezione della prima e della seconda puntata della serie “The young pope”, ideata e diretta dal regista premio Oscar Paolo Sorrentino. Nel cast della serie tv – candidata ai Golden Globe - Jude Law, Diane Keaton, Silvio Orlando, Javier Cámara e Stefano Accorsi.
Gli altri episodi saranno proiettati in Istituto nei prossimi giorni: mercoledì 30 gennaio ore 19 episodi 3-4; mercoledì 6 febbraio ore 19 episodi 5-6; mercoledì 13 febbraio ore 19 episodi 7-8; e, infine, lunedì 18 febbraio ore 19 episodi 9-10. La partecipazione è gratuita e su prenotazione.
La serie racconta di Lenny Belardo, giovane cardinale statunitense, mite e dallo scarso peso politico. Abbandonato in orfanotrofio in tenera età, Lenny è continuamente tormentato da tale abbandono e ha sviluppato un rapporto molto turbolento con la fede e con Dio. Inaspettatamente Lenny viene eletto pontefice dal collegio cardinalizio, che crede forse di avere trovato una pedina da potere manovrare a piacimento. Tuttavia Lenny, salito al soglio col nome pontificale di Pio XIII, si dimostrerà un papa stravagante, inafferrabile, vendicativo, blasfemo e controverso e per nulla incline a farsi comandare, machiavellico e manipolatore.
L’Istituto Italiano di Cultura proietterà in cinque puntate tutti i dieci episodi della “antiserie” che parla di un antipapa. Le proiezioni avverranno in lingua originale con sottotitoli in inglese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi