A COLONIA COLLOQUIO FRA TRE AUTRICI: VIVERE E SCRIVERE IN GERMANIA

A COLONIA COLLOQUIO FRA TRE AUTRICI: VIVERE E SCRIVERE IN GERMANIA

COLONIA\ aise\ - Colloquio fra tre autrici su "Vivere e scrivere in Germania": è quello che si terrà domani, giovedì 5 dicembre, alle ore 19.00, a Colonia presso l’Istituto Italiano di Cultura, cui si deve l’iniziativa, in collaborazione con lo Yunus Emre Enstitüsü di Colonia e l’Istituto polacco di Düsseldorf.
Moderate da Paola Barbon della Ruhr-Universität Bochum, tre autrici presenteranno le loro opere, non scritte nella loro lingua madre, ma in lingua tedesca: si tratta dell’italiana Lisa Mazzi, della turca Aygen-Sibel Celik e della polacca Magdalena Diercks.
Nata a Modena, Lisa Mazzi ha ricoperto per lunghi anni il ruolo di docente presso l’Istituto di Linguistica dell’Università del Saarland. Fa parte del gruppo "Letteratura decentrata", che riunisce autori italiani in Germania, e nel 2018 è stata insignita dal Comites di Berlino del titolo di "Italiana dell’anno".
Aygen-Sibel Celik, nata ad Istanbul, è cresciuta in Germania, per poi rientrare nella sua città natale, in Turchia, dove ha vissuto sei anni. Da autrice ha pubblicato numerosi articoli e recensioni sulla rappresentazione dello straniero nella letteratura per bambini e ragazzi. Vive e lavora a Düsseldorf ed è, dal 2015, membro del comitato per la letteratura dell’Assessorato alla Cultura della Città di Düsseldorf.
Nata e cresciuta a Varsavia, Magdalena Diercks ha studiato pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Vienna con Arnulf Rainer. Nel 2012 ha vinto l'exil-literaturpreis. Ha pubblicato in diverse antologie, tra cui in "Veza Canetti lebt" (Promedia). Il suo debutto letterario "auf halbem weg. Kurzgeschichten" è stato pubblicato nel 2018 dalle edition exil Vienna. Vive e lavora come artista e autrice tra Berlino e Vienna. (aise)


Newsletter
Archivi