Algeria: la presentazione di “1994” di Adlène Meddi

ALGERI\ aise\ - L'Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura di Algeri, in collaborazione con la casa editrice di Torino Hopefulmonster, organizzano la presentazione dell'edizione italiana del romanzo poliziesco “1994” dello scrittore algerino Adlène Meddi.
L'evento online si terrà mercoledì, 19 maggio alle 18 (le 19 in Italia): sarà l'Ambasciatore Giovanni Pugliese ad introdurre il libro, che esplora il drammatico “decennio nero” del terrorismo in Algeria attraverso le vicende romanzate di due diverse generazioni, intrecciando legami personali e familiari con una vividissima descrizione di Algeri e interrogativi sul senso di un passato doloroso e ancora ben impresso nella memoria del Paese.
Poi, la scrittrice e giornalista Paola Caridi modererà il dialogo tra Francesca Paci - docente, scrittrice e giornalista de La Stampa -, l’autore Adlène Meddi e Sofiane Hadjadj, co-fondatore e direttore della casa editrice algerina Barzakh.
L’evento sarà trasmesso sui canali Facebook e YouTube di Hopefulmonster e sui canali social dell’Ambasciata d’Italia ad Algeri. (aise)